Crea sito

Lucia Biagi

softzine_sito_rid

Tag: "nastroni"
Cheese Delirium: canzoni sul lattosio e i suoi derivati

Cheese Delirium: canzoni sul lattosio e i suoi derivati

I primi casi documentati di delirio da formaggio risalgono al 1791, nella contea di Wastuf, oggi area brulla e ventosa del Tirolo. Fu Addolorata Bortolan, una studiosa veneta di scienze casearie e medicina, a individuare dei pattern nei disturbi osservati nei malgari della zona. Le diagnosi dei medici tirolesi erano difatti state scomposte, dubbiose e
DONE: un nastrone fastcore

DONE: un nastrone fastcore

Classicamente, quando ci si figura gli appartenenti ad una scena musicale estrema, si pensa ad omaccioni brutti, sporchi e nerboruti. È facile dimenticarsi che, invece, le donne che fanno musica “cattiva” esistono e anzi: forse è proprio in questi ambienti  particolarmente di nicchia che si dà loro la possibilità di non essere malgiudicate quando non sono carine né
Parola d'ordine: sopravvivere al Natale

Parola d’ordine: sopravvivere al Natale

Buongiorno e buon Natale! Hanukkah anche se è già finito! Kwanzaa! Qualsiasi altra festa, o nessun’altra festa! La redazione di Soft Revolution vi raccomanda di consumare alcool in maniera responsabile e di non compiere atti di cui vi pentireste, anche se i vostri parenti vi fanno impazzire. Per mettervi nello spirito giusto vi offriamo un
Natale e consigli con le ragazze stellate dell'Elephant 6

Natale e consigli con le ragazze stellate dell’Elephant 6

Come sappiamo tutti, è sempre Natale in casa Elephant 6, e visto che in questi giorni la festa migliore dell’anno sta passando anche da queste parti, mi sembrava giusto preparare qualcosa a proposito: una playlist dei brani più belli scritti dalle donne del collettivo. Molti conoscono meravigliosi gruppi interni al Collettivo Elephant 6, come i
Paper Hearts - Le ragazze dell'emocore

Paper Hearts – Le ragazze dell’emocore

Quando si parla di emo, uno degli (innumerevoli) stereotipi con cui ci si scontra è quello riguardo al fatto che si tratti, sostanzialmente, dello sfogo di giovani maschi bianchi che, scopertisi fragili e in balia di correnti ormonali ed emotive, piagnucolano scagliandosi contro ragazze spaccacuore. Sembra non esistere materiale reperibile su band emocore di sole
BLOW SISTAS! - Ode alle pioniere dell'hip hop

BLOW SISTAS! – Ode alle pioniere dell’hip hop

di Giulia Valentina Paolini Da sempre l’hip hop si porta dietro un immaginario che di femminista ha poco, per non dire nulla. Contenuti sessisti mascherati da “bad attitude”, video sessualmente espliciti, ragazze – la cui bellezza è inversamente proporzionale ai centimetri di stoffa che hanno addosso – esibite al pari di auto costose e diamanti
Donne dei boschi, dee madri e sguardi dietro finestre appannate

Donne dei boschi, dee madri e sguardi dietro finestre appannate

Le dee madri, come ogni altra donna, esistono in tutte le forme e misure. Senza contare naturalmente quelle amorfe o polimorfe, ibridate con animali o dotate di polpacci giganteschi; sono attributi questi ultimi che rendono le dee madri distinte dalle madri ordinarie, insieme ad altre prerogative divine più ovvie quali per esempio il potere di
Ada Lovelace and the Adding Machine

Ada Lovelace and the Adding Machine

Ada Lovelace abbandonò questa terra durante l’inverno dell’anno del Signore 1852, raggiungendo quel luogo molto molto lontano di forma circolare, dove siamo state anche noi un paio di volte. A diciassette anni, Ada si era guadagnata l’appellativo di Incantatrice dei Numeri. Fu il matematico Charles Babbage a ribattezzarla  così. A detta della madre, i numeri
Bike ride - musica per i vostri giretti in bici

Bike ride – musica per i vostri giretti in bici

La bicicletta. Ecco qualcosa di utile. E fantastico. Da inserire alla voce Migliori Investimenti Del 2013. L’ho comprata usata nel mese di maggio. È‎ grigia, vissuta, e mi ha dato problemi dal primo giorno. Nonostante questo, non la odio. Anzi. La tengo in corte e ogni tanto la guardo dalla finestra. Tanto mi rende felice.
Girls of Wild Strawberries and Milk-Eyed Menders: Donne e folk psichedelico

Girls of Wild Strawberries and Milk-Eyed Menders: Donne e folk psichedelico

Ricordo che qualche tempo fa, in un qualche punto del 2009, mi ritrovai nel Nord Est degli Stati Uniti, nel mezzo di un concerto dei Mount Eerie proprio vicino ad Anacortes, la cittadina natale di Phil Elvrum. Dopo il meraviglioso live, fattomi coraggio, ci andai a parlare. Conversammo felicemente e ci trovammo molto bene, quindi
Il nastrone dell'allegria (ma anche no)

Il nastrone dell’allegria (ma anche no)

Se sei triste e ti manca l’allegria… questo nastrone potrebbe fare al caso tuo. O forse no. Dipende: quanta attenzione presti ai testi rispetto alla musica che li circonda? Perché dietro questi nove tanto allegri motivetti si nasconde un abisso di disperazione. Sotto strati di xilofono gaudenti, sintetizzatori zuzzerelloni e gracidar di rane ci sono
Oh Gesù! - Canzoni dedicate al nostro salvatore d'anime preferito

Oh Gesù! – Canzoni dedicate al nostro salvatore d’anime preferito

Sì, è vero, Soft Revolution ha la fama di essere una webzine vagamente blasfema. Questo non significa però che ci sia vietato proporvi un bel nastrone dedicato a Gesù Cristo. A differenza di quegli uomini in gonna noti come la Gerarchia Ecclesiastica, Gesù doveva essere un tipo abbastanza sciolto, nevvero? Un caso umano, sotto certi