Crea sito
READING

Il nastrone della settimana: La fame di Sylvie

Il nastrone della settimana: La fame di Sylvie

La fame, quella vera mi prende raramente, ma è la fame da “loverie” (golosità) che mi frega.
Come si dice qui in Romagna, loveria è quel cibo che viene consumato solo per gusto, senza avere appetito. Ebbene si, sono lova. Di loverie ci si ciba alle fiere di paese, dove i profumi si portano via ogni pensiero rivolto alla dieta del lunedì, in momenti di forte stress, ma più di tutti (come nel mio caso) al cinema o davanti lo schermo del computer mentre guardi un film.
Da qui, un nastrone contenente le colonne sonore di film che in qualche modo parlano di fame e cibo, con una valenza positiva o negativa, o più semplicemente in cui trovo che il cibo giochi un ruolo importante.
Mi vengono in mente immediatamente Lady and the Tramp e il loro primo bacio tra una polpetta e uno spaghetto, la zuppa turchina di Bridget Jones, la divertentissima scena di Fried Green Tomatoes in cui le due protagoniste cominciano a lanciarsi il cibo, e il cestino di dolci che viene scagliato contro Kathy Bates che poi l’accompagnarà lungo tutto il racconto di Jessica Tandy.
L’abbuffata abnorme di patatine e cozze di Zazie Dans Le Metro, il bellissimo Eat, Drink, Man, Woman di Ang Lee in cui i sentimenti familiari sono espressi (tra una scena di sesso e l’altra) non attraverso le parole, ma per mezzo delle pietanze cucinate. I denti cariati dal troppo cioccolato di Janet Frame in An Angel at My Table e il delicatissimo Babettes gæstebud.
Potrei continuare ad oltranza, ma mi fermo qui.

La fame di Sylvie from softrevzine on 8tracks Radio.

Download qui.

– FAME GROTTESCA – Carlos D’Alessio – Generique debut (dal film DELICATESSEN di Jean-Pierre Jeunet e Marc Caro)

– FAME DI IMMAGINAZIONE – Gene Wilder – Pure Imagination (dal film WILLY WONKA & THE CHOCOLATE FACTORY di Mel Stuart)

– FAME DI FUGA IN UN MONDO FANTASTICO – Joe Hisaishi – One Summer’s Day (dal film SPIRITED AWAY di Hayao Miyazaki)

– FAME DI PRELIMINARI – Shigeru Umebayashi – Yumeji’s theme (dal film IN THE MOOD FORL LOVE di Wong Kar-wai). Nei suoi film è come se il cibo fosse un preliminare all’incontro.

– FAME DI CONOSCERSI, PER PERDERSI, RITROVARSI E PERDERSI ANCORA – Sezen Aksu – Yine Mi Çiçek (dal film GEGEN DIE WAND di Fatih Akın)

– FAME DI MORTE – Philippe Sarde – La Grande Bouffe – (dal film LA GRANDE BOUFFE di Marco Ferreri)

– FAME DI VIVERE – Ratchev and Carratello – Titine Tango – (dal film IL PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio)

– FAME DI SOGNI E DESIDERI – Goran Bregovic feat Iggy Pop – Get The Money – (dal film ARIZONA DREAM di Emir Kusturica) con la delirante cena a casa di Elain e Grace.

– FAME DI RIBELLIONE – Jiří Šlitr & Jiří Šust – Strip-Teas – (dal film SEDMIKRASKY di Věra Chytilová)

– FAME DI CAMBIAMENTO – Yann Tiersen – La Valse D’Amelie (Piano) – (dal film Le fabuleux destin d’Amélie Poulain di Jean-Pierre Jeunet)

– FAME DI TROVARE UN POSTO NEL MONDO – Rachel Portman – Boycott Immorality – (dal film CHOCOLAT di Lasse Hallström)

– FAME DI NORMALITA’ – Piero Piccioni – Vacanze intelligenti – (dal film DOVE VAI IN VACANZA? episodio le vacanze intelligenti di Alberto Sordi)

– FAME ATAVICA – Carlo Rustichelli – Ricotta Twist – (dal film LA RICOTTA di Pier Paolo Pasolini)

– FAME DI ESPERIENZE – Devo – Bread and Butter – (dal film 9½ WEEKS di Adrian Lyne)

– FAME DI ANARCHIA – Devotchka – The Winner is – (dal film LITTLE MISS SUNSHINE di Jonathan Dayton e Valerie Faris)

– FAME DI RISCATTO – Charlie Chaplin – The Gold Rush (suite) – (dal film THE GOLD RUSH di Charlie Chaplin)

– FAME DI RESISTENZA – Woody Allen & Preservation Hall Jazz Band – Taint Nobody’s Bizness If I Do – (dal film Sleeper di Woody Allen)”


RELATED POST

  1. Bonnie

    11 Dicembre

    bello!!:D

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.