Crea sito

di Laura Vivacqua

Tag: "violenza sulle donne"
Diffamare è uccidere due volte: in memoria di Marielle Franco

Diffamare è uccidere due volte: in memoria di Marielle Franco

“Veniva dalla favela, per questo difendeva i delinquenti!” “Ha avuto una figlia a sedici anni!” “Fumava marijuana!” “Ha avuto una relazione con il trafficante Marcinho VP!” “È stata eletta dal Comando Vermelho!” Come se il brutale assassinio di Marielle Franco, lo scorso 14 marzo, non fosse stato abbastanza terribile, ecco che qualche ora dopo –...
Fumetti per educare alla parità di genere: la storia di Priya's Shakti

Fumetti per educare alla parità di genere: la storia di Priya’s Shakti

Attenzione: questo articolo contiene riferimenti alla violenza di genere Quella che vedete qui sopra è la nuova supereroina indiana dei fumetti, sostenitrice dei diritti delle donne e dell’equità, diventata simbolo della lotta alla violenza di genere in India e nel mondo. Si chiama Priya: devota alla dea Parvati, è una rape survivor, una ragazza sopravvissuta...
Di consapevolezza morirai: Barbablù e la chiave insanguinata

Di consapevolezza morirai: Barbablù e la chiave insanguinata

Riassunto della fiaba di Barbablù, qualora i vostri genitori l’abbiano relegata tra le storie adults only. E forse ne avevano ben donde. Un uomo burbero e dalla lunga barba color indaco cerca moglie. Di tre sorelle, due lo rifiutano per via del suo aspetto fisico, mentre la terza, blandita con promesse di ricchezza e benessere,...
Shine bright like a Terry Richardson

Shine bright like a Terry Richardson

di Lorenza Brandodoro Non sono una patita di Terry Richardson, non subisco il fascino del suo Diary fotografico con i suoi amichetti lower side e capisco solo a metà perché è diventato quello che è. Non so quanto sia interessante indagare i fattori del successo dello zio Terry con una retrospettiva sociologica. Da brava piccola...
Il mio battesimo di fuoco:  come ho imparato ad aver paura degli uomini

Il mio battesimo di fuoco: come ho imparato ad aver paura degli uomini

Qualche anno fa ebbi il mio battesimo di fuoco. Non ha molta importanza definire i particolari, sarebbero più utili alla strumentalizzazione delle mie parole che ad altro. Erano italiani? Stranieri? Era notte? Giorno? Dov’ero? Com’ero vestita? A seconda delle informazioni che potrei dare il contesto e il valore di quello che accadde cambierebbero ed è...