Crea sito

Rita Petruccioli

rita_miti_soft_revolution_sito

Tag: "suore"
Those who came before me, lived through their vocations: l'annoso problema delle suore lesbiche

Those who came before me, lived through their vocations: l’annoso problema delle suore lesbiche

Anni fa v’era un telefilm che faceva dell’iperbole il suo pane quotidiano, per cui qualsiasi cosa portasse sullo schermo (film, libri, canzoni, cibo) veniva automaticamente derubricato a “Wow, quanto impegno ci mette Ilene Chaiken a creare un universo assolutamente inverosimile”. Fra torte alla farina di mais, artisti concettuali e vestiti veramente troppo anni ’90 per
"L'Indiscreto Fascino del Peccato" di Pedro Almodóvar

“L’Indiscreto Fascino del Peccato” di Pedro Almodóvar

Dopo la morte del suo compagno per overdose, Yolanda, una cantante, si rifugia nel convento delle “Redentrici Umiliate” per sfuggire alle indagini. Le suore che vi risiedono sono dedite alle più disparate attività: Suor Pantegana scrive romanzi strappalacrime, Suor Serpe disegna e cuce abiti sgargianti e ispirati alla Haute Couture per le statue dei santi
Confessioni di una suora mancata

Confessioni di una suora mancata

In Persepolis, Marjane Satrapi narra che da bambina voleva fare il profeta. Potrebbe sembrare una cosa inverosimile, che un bambino non penserebbe mai, eppure le vocazioni fra i due-treenni non sono poi così rare. Per esempio, per un certo periodo, da piccola ho dichiarato di voler fare la suora. Voglio essere sincera: non avevo sentito
Film suoreschi

Film suoreschi

Di film in cui compaiono suore ce ne sono a bizzeffe, ma solo alcuni meritano la vostra incondizionata attenzione. Per aiutarvi a navigare questo curioso antro della cinematografia, abbiamo chiesto l’aiuto di Elisa Cuter e Alessio Rosa, che di queste cose se ne intendono. Anna – di Alberto Lattuada (ITA/FRA 1951) Silvana Mangano, la celebre
La presunta castità delle (foche) monache

La presunta castità delle (foche) monache

Lo studio dei Promessi Sposi non mi ha mai esaltata, per usare un eufemismo, e sicuramente mi è rimasto ben poco di Renzo e Lucia, dell’addio ai monti, dell’Innominato (che confondevo puntualmente con “l’Innominabile” Voldemort di Harry Potter) e della peste. Un dettaglio in particolare che però ricollego immediatamente è la frase “La sventurata rispose”.
"Thérèse" di Alain Cavalier

“Thérèse” di Alain Cavalier

Grazie al corso che sto seguendo, mi capita di poter guardare film che altrimenti non avrei mai visto, o perché “non mi ispiravano” o perché, semplicemente, ne ignoravo bellamente l’esistenza. Thérèse, un film di Alain Cavalier, girato nel 1987, è uno di questi ultimi. Incentrato sulla figura di Santa Teresa di Lisieux, suora carmelitana morta
Il nastrone della settimana: Black Veil

Il nastrone della settimana: Black Veil

Apriamo ufficialmente la settimana della suora con un nastrone ad hoc. Dato che vi vogliamo bene e crediamo nelle giornate lavorative dalle partenze grintosette, la selezione di oggi prevede pezzi tra il deprimente e il cupo. Buon ascolto! Black Veil from softrevzine on 8tracks Radio. P J Harvey – That Was My Veil dEUS –
Buona "settimana della suora" a tutt*!

Buona “settimana della suora” a tutt*!

Come avrete forse notato, le idee blasfeme non ci mancano. Da mesi avevamo in ballo l’idea di assicurarci la dannazione eterna con il tema crisi delle vocazioni, che spero vi stiate godendo in questi giorni. Ciò che ancora non sapete, e che vado a rivelarvi ora, è che da altrettanti lustri si discuteva di una
Vocazione indotta, da Alicia Silverstone alla tetra gonna grigio scozzese

Vocazione indotta, da Alicia Silverstone alla tetra gonna grigio scozzese

Era il 1993 e sugli schermi di Mtv passavano Alicia Silverstone e Liv Tyler in divisa scolastica. Il video – so che ve lo ricordate – era il video di Crazy degli Aerosmith, la cui trama è quella scarna e perfetta che incanta qualsiasi adolescente, ovvero: tagliamo la corda e facciamo qualsiasi cosa. Se sei
"Dio non è grande", sosteneva Christopher Hitchens

“Dio non è grande”, sosteneva Christopher Hitchens

La mia vocazione cattolica non è mai stata fortissima. Ricordo come da piccola mi annoiassi a morte durante la messa domenicale e di come, complice la musica, piangessi disperata quando i miei genitori andavano a prendere l’ostia, credendo che mi abbandonassero per sempre (ero una bambina molto ansiosa).  Crescendo, mi è stato imposto il catechismo
Ecco che cosa succede a forza di tormentare la gente con discorsi colpevolizzanti e privi di umorismo

Ecco che cosa succede a forza di tormentare la gente con discorsi colpevolizzanti e privi di umorismo

Lo sapete che esiste una Giornata Nazionale delle Vocazioni? E’ ad aprile; preparatevi. Non so di preciso che tipo di eventi preveda e non ho alcuna intenzione di documentarmi a riguardo, ma suppongo che il punto sia pregare per ridurre il deficit di preti e suore che ci affligge da qualche tempo a questa parte.
"Tutti insieme appassionatamente" Appreciation Moment

“Tutti insieme appassionatamente” Appreciation Moment

Se qualcuno mi chiedesse: “Qual è il film che hai visto più volte in assoluto?”, la mia risposta sarebbe: “Il primo tempo di Tutti insieme appassionatamente“. Lo so che il primo tempo non vale per il film intero (che ricorderete sotto forma di un musical del 1965 diretto da Robert Wise), ma ormai esso è