Crea sito

Vittoria “Vitt” Moretta

S_2s

Tag: "montag oder mittwoch"

Montag oder Mittwoch #9 – Io volevo la mensa

Formaggio impanato, salsa di mirtilli, insalata, coca cola per 2.80 euro Quando ero al liceo e pensavo all’università, nella mia testa visualizzavo solo la mensa. Tutto il mio immaginario era ovviamente legato ai telefilm americani, ai college frequentati dai protagonisti e soprattutto a Gilmore Girls (dove la mensa non compare solo nelle ultime serie, quando...
Montag oder Mittwoch #8 – Posti che prima erano qualcos'altro, lo Schokoladen

Montag oder Mittwoch #8 – Posti che prima erano qualcos’altro, lo Schokoladen

Un posto dove porto tutti quelli che vengono a trovarmi (o dove tutti quelli che passano da Berlino vengono a cercarmi) è lo Schokoladen, una vecchio negozio di cioccolata vicino a Rosenthaler Platz, nel quartiere di Mitte. Qualche mese fa c’è stato un lasso di tempo in cui temevo che questo post non l’avrei mai...
Montag oder Mittwoch #7 – Gentrification, questa sconosciuta

Montag oder Mittwoch #7 – Gentrification, questa sconosciuta

“Gentrification” è una parola che prima di trasferirmi a Berlino non avevo mai sentito, ma che qui tutti conoscono. Gentrification è quel processo per cui i quartieri di una città cambiano volto e popolazione in virtù di un ciclo economico, il più delle volte manipolato dall’alto. Succede quando in un quartiere popolare vanno a vivere...
Montag oder Mittwoch #6 – So schnell, zu schnell

Montag oder Mittwoch #6 – So schnell, zu schnell

Una delle mie storie preferite riguardo a Berlino è quella della Schloßplatz, ovvero la Piazza del Castello. La Piazza del Castello si trova a Unter den Linden, una delle vie principali, proprio di fronte al Duomo di Berlino. La buffa particolarità di questa Piazza del Castello è che non c’è nessun castello. C’era, una volta....

Montag oder Mittwoch #5 – Mamma, mamma! Ho fatto il giro!

Premessa n.1 L’espressione “fare il giro” fa parte del mio slang privato con Michele Adami. “Fare il giro” è ciò che accade quando una cosa raggiunge un certo estremo, talmente estremo da diventare il proprio opposto. Ad esempio come quando una persona è talmente fatta di droghe da sembrare quasi zen, o quando una cosa...

Montag oder Mittwoch #4 – Occupare tanto per e, al contrario, l’UfaFabrik

Una delle poche cose che a Verona (o in Italia) mi salva dallo sconforto assoluto è Interzona. Interzona è una associazione culturale che esiste ormai da una ventina d’anni e ha sede all’interno della ex area dei Magazzini Generali di Verona. Per me, che adoro i palazzi enormi e abbandonati, non esiste posto più affascinante...

Montag oder Mittwoch #3 – Prova a pronunciare Mitfahrgelegenheit

  Quando torno in Italia una delle prime cose che mi fa tornare la voglia di andar via è Trenitalia. Quando vado a trovare mio fratello, ad esempio, e quei miseri 120 chilometri che separano Verona e Venezia si protraggono per ore infinite tra fermate a Grisignano di Zocco e treni che, improvvisamente, a Padova...

Montag oder Mittwoch #2 – Laues Lüftchen.

  Domenica 13 Marzo verrà da me ricordata come la prima domenica di primavera dopo il mio primo, freddo e lungo inverno berlinese. Vedere la primavera arrivare dopo un inverno così lungo è una delle cose più belle di cui si possa fare esperienza. Le domeniche di sole a Berlino seguono più o meno sempre...

Montag oder Mittwoch #1 – Quattro traslochi e mezzo

Se pensate che il problema principale del mio trasferirmi a Berlino sia stato imparare il tedesco vi sbagliate di grosso: la cosa più difficile a Berlino è trovare una stanza. La mia esperienza bolognese non mi aveva certo fatto le ossa, in questo senso. Lì avevo trovato sempre dimora dopo massimo due giorni di ricerche....

Montag oder Mittwoch #0

Il 15 aprile 2010 i cieli europei furono completamente ricoperti da una nube enorme e minacciosa. Un vulcano islandese dal nome impronunciabile e, fino a quel momento, sconosciuto, era improvvisamente sulla bocca di tutti. Probabilmente il suo nome era anche seguito da qualche imprecazione, poiché le ceneri che da lui fuoriuscivano avevano paralizzato il traffico...