Crea sito

di CHIARA LANZIERI

Tag: "lgbt"
"Carol" e Patricia Highsmith: il tormento di un amore lesbico

“Carol” e Patricia Highsmith: il tormento di un amore lesbico

Il nome di Patricia Highsmith viene collegato immediatamente alla narrativa di genere entro cui i suoi 20 romanzi, e altre nove raccolte di racconti, si collocano: il noir, o per essere più precisi il thriller psicologico. Attiva dagli anni ‘50 (ha lavorato anche come sceneggiatrice di fumetti), fino a poco tempo prima della sua morte a...
Bury Your Gays: basta ammazzare personaggi LGBT nelle serie tv

Bury Your Gays: basta ammazzare personaggi LGBT nelle serie tv

Attenzione: contiene spoiler delle serie tv The 100, The Walking Dead, Jane The Virgin, The Vampire Diaries, Empire, Buffy, e forse anche altre che ci siamo perse per strada. Un mese fa, la serie tv The 100, di cui vi avevamo parlato molto molto bene, ha fatto una cosa che ha scosso l’internet nel profondo: [SPOILER] ha ucciso...
Google Ngram Viewer: chi ha paura di googlare Virginia Woolf?

Google Ngram Viewer: chi ha paura di googlare Virginia Woolf?

Alcune distrazioni possono causare assuefazione, far perdere tempo, ma al tempo stesso renderci orgoglios* e farci sentire brillanti. Tra queste una delle mie preferite è cercare parole con Google Books Ngram Viewer e fare finta di essere una linguista computazionale. Che cos’è Google Books Ngram Viewer? È un motore di ricerca che permette di scoprire...
L'importanza di uno sguardo: lettera a un compagno di viaggio indiscreto

L’importanza di uno sguardo: lettera a un compagno di viaggio indiscreto

di Cecilia Boschini Carissimo Sig. Rossi, passeggero del posto 33 in un treno qualsiasi, sono la ragazza che occupava con la propria compagna la coppia di sedili proprio di fronte al suo. Le scrivo per dirle che l’ho vista fissarci di sottecchi oggi. Temo che sia stato sfortunato, non si è accorto che fuori era buio...
Oltre l'asterisco: cambiare la lingua per renderla più inclusiva

Oltre l’asterisco: cambiare la lingua per renderla più inclusiva

Negli ultimi tempi, si sono fatti dei passi in avanti nel riconoscimento di un genere neutro, come ad esempio il conferimento ufficiale dello status neutro a una persona intersessuale di 64 anni in Francia (che si accoda quindi a Germania, Australia, India e Nepal nel riconoscimento di una terza opzione in questo campo), o la presa di posizione del...
Uscire dai binari: la rivelazione del progetto DarkMatter

Uscire dai binari: la rivelazione del progetto DarkMatter

Attiv* su molte piattaforme web, conness* regolarmente sui social media, legat* ad un circuito accademico che ha introdotto e consacrato il loro lavoro nei queer studies. Sono le costanti del lavoro di DarkMatter, il progetto performativo di due attivist* residenti a New York, Alok Vaid-Menon e Janani Balasubramanian, artist* trans di origine sudasiatica. Il modo...
Hillary Rodham Clinton: cinque punti chiave della campagna presidenziale

Hillary Rodham Clinton: cinque punti chiave della campagna presidenziale

Dopo aver annunciato la sua candidatura alle presidenziali del 2016, Hillary Rodham Clinton ha tenuto il suo discorso di inizio candidatura il 13 giugno di quest’anno. Non ha trattato moltissimi temi: la sua agenda politica è stata riassunta in poche frasi chiave e molto è stato detto sul passato, in sia in termini di politica...
La fluidità del genere oltre Ruby Rose

La fluidità del genere oltre Ruby Rose

di Valeria Mazzaferro   «Come non ti vedi come donna? Ma non eri femminista una volta?» Lo sguardo della mia amica è sinceramente deluso. Vorrei spiegarle cosa esattamente significhi per me avere un genere fluido, cosa provo nei giorni in cui sentirmi interpellata come ragazza mi stupisce, in cui devo sopprimere l’istinto di guardarmi intorno...
Il trailer di Stonewall è un cumulo di menzogne

Il trailer di Stonewall è un cumulo di menzogne

L’hai già visto succedere. Questa è la storia di un bravo ragazzo bianco, un bravo ragazzo bianco cisgender con la testa piena di sogni e un’indole sensibile che scappa dalla sua piccola, gretta cittadina di campagna dove tutti sono grezzi ma la mamma gli vuole bene ed approda nella grande mela, dove invece, assieme all’ammore,...
Libera meu xixi, o del sacrosanto diritto di fare pipì

Libera meu xixi, o del sacrosanto diritto di fare pipì

Dentro l’Università Federale di Roraima, campus di Boa Vista, lassù nell’estremo nord del Brasile al confine col Venezuela, da qualche giorno sono apparsi dei cartelli molto particolari. Posizionati vicino ai bagni, questi cartelli si propongono di rassicurare gli alunni transgender quando devono scegliere quale bagno usare; l’azione fa parte di un progetto più ampio, chiamato Libera...
La vita (inutilmente drammatica) di Adele

La vita (inutilmente drammatica) di Adele

Ormai due anni or sono La Vita di Adèle, tratto dal fumetto Le Bleu est une Couleur Chaude di Julie Maroh, adornava i nostri schermi cinematografici e tutte le pagine di giornale che parlassero di cinema e/o scandali. Per chi se lo fosse perso (dove vivete, anime fortunate?), il film, diretto da Abdellatif Kechiche, vincitore...
Pubblicità gay friendly ed eteronormatività

Pubblicità gay friendly ed eteronormatività

Da alcuni mesi, pare che anche in Italia siano state “sdoganate” le pubblicità “gay friendly”. In prima serata, su reti nazionali, possiamo assistere alla preparazione della cena da parte di una famiglia di soli uomini, alla nascita di una bimba con due mamme, a momenti di intima tenerezza fra due ragazze. I pubblicitari si sono...