Ormai due anni or sono La Vita di Adèle, tratto dal fumetto Le Bleu est une Couleur Chaude di Julie Maroh, adornava i nostri schermi cinematografici e tutte le pagine di giornale che parlassero di cinema e/o scandali. Per chi se lo fosse perso (dove vivete, anime fortunate?), il film, diretto da Abdellatif Kechiche, vincitore...