Crea sito

Lucia Biagi

softzine_sito_rid

Tag: "foto"
Di alberi, colline e del sentirsi a casa

Di alberi, colline e del sentirsi a casa

C’è chi si sente a casa se mangia il suo piatto preferito, se sente la moka borbottare o se entra nella sua cameretta. Io se vedo gli alberi delle colline romane. 
Venire male in foto

Venire male in foto

Want to read this in English? Fotogènico agg. – Che si presta a essere fotografato con buoni risultati, che ha un aspetto e un atteggiamento (soprattutto del viso) particolarmente adatti per riprese fotografiche, cinematografiche e televisive: una ragazza f.; volto f… Di recente, durante una serata passata in compagnia, mi è capitato di apostrofare in
Imparare a lasciarsi galleggiare – La Tempesta nella Foresta @ Sherwood Festival 2013

Imparare a lasciarsi galleggiare – La Tempesta nella Foresta @ Sherwood Festival 2013

Il mio privilegio sta nel poter campare – ancora per un po’ – circoscrivendo, delimitando e isolando i miei “momenti da persona seria”. Quindi eccomi, fradicia di sudore, su un treno interregionale del quale presto tutti noi affezionati della tratta Milano-Venezia sentiremo la mancanza. Ed eccomi, poche ore dopo, riassettata, linda, sotto lo sguardo vigile
Gatti in tutte le salse

Gatti in tutte le salse

Un valido metodo per contrastare le crisi esistenziali consiste nel circondarsi di gatti, ma non tutti hanno la fortuna di potersi beare della compagnia di un amico felino. Per questo si è deciso di compilare per voi una lista di link a siti, tumblr ed articoli che hanno il potenziale per saturare la vostra odierna
Chi poi impone alla sposa soave di castità la cintura in me grave in battaglia può correre il rischio di perder la chiave

Chi poi impone alla sposa soave di castità la cintura in me grave in battaglia può correre il rischio di perder la chiave

Otto studi su un medioevo applicato ed un elmo vagabondo.
Vocazioni perdute

Vocazioni perdute

Nove tipi diversi di crisi delle vocazioni.
La mia amica Marisa il Battipanni è una persona deliziosa

La mia amica Marisa il Battipanni è una persona deliziosa

Permettetemi di presentarvi una delle mie più care amiche. Sono certa che la amerete. Marisa è una delle persone dall’animo più nobile che io abbia mai conosciuto. Ci frequentiamo oramai da quasi un decennio, il che è sorprendente considerato che ci siamo conosciute in uno sgabuzzino buio e pieno di detersivi. Usciamo spesso insieme per

Le quattro stagioni del Monte Bondone

Avrei potuto scegliere il gruppo del Brenta, le Dolomiti della Val di Fassa, l’Ortles-Cevedale, però la mattina quando tiro su la tapparella vedo lui, il mitico Bondone, luogo di infinite avventure e disavventure. Non scegliere lui sarebbe stato da parte mia un vile tradimento. Ecco dunque la montagna che protegge dall’alto la città di Trento,

Riccione senza glamour

Una breve proposta di scatti per “rivisitare” la più trendy delle città della riviera romagnola secondo uno sguardo da “bassa stagione”.
La faccia pulita di River Phoenix (Appreciation Moment)

La faccia pulita di River Phoenix (Appreciation Moment)

Ricordare la morte di River Phoenix (avvenuta la notte di Halloween del 1993) è quanto di più triste possano fare le ragazze della nostra redazione. Quando ci succede di commemorare la perdita del giovine attore, necessitiamo del successivo intervento di una mandria di gattini morbidosi per risollevarci l’animo. Ma non staremo qui a lamentarci di
Smokin' Boys, Smokin' Girls - Dichiarazioni di status e rituali che trascendono confini

Smokin’ Boys, Smokin’ Girls – Dichiarazioni di status e rituali che trascendono confini

Un libro in cui mi sono imbattuta a caso al clearing sale della libreria del MoMA di New York: Smokin’ Boys Smokin’ Girls di Martijn van de Griendt (Mets & Schilt). L’ho raccolto d’impulso, perché il mio nomignolo segreto è Teenage. Il volume raccoglie decine di fotografie di adolescenti che fumano. L’artista è un olandese, classe
"Bevono come degli alpini" - un post inutile in cui si vede come siamo da ubriache

“Bevono come degli alpini” – un post inutile in cui si vede come siamo da ubriache

La redazione di Soft Revolution è sparsa in giro per il mondo, ma talvolta capita che si riesca a trovarsi, per lo più a scaglioni. Il 28 dicembre la sezione originaria di Vicenza e Schio, che attualmente si divide tra Londra, Torino, Venezia e Trento/New York, si è riunita per l’oramai tradizionale tardo-pomeriggio etilico presso