Crea sito

di MARTA CUBEDDU

Tag: "festival"
Suggerimenti per le sere d'estate: Lago Film Fest XII

Suggerimenti per le sere d’estate: Lago Film Fest XII

Revine Lago è un piccolo paese in provincia di Treviso che ha dato i natali al Lago Film Fest, un festival internazionale di cinema indipendente, cortometraggi, documentari e arti visive, che giunge quest’anno alla sua dodicesima edizione propendo anche danza e live music. Lago Film Fest XII si svolge dal 22 al 30 luglio e si articola...
Some Prefer Cake! Soft Revolution celebra il cinema lesbico

Some Prefer Cake! Soft Revolution celebra il cinema lesbico

“Settembre andiamo, è tempo di emigrare”, diceva uno scrittore a me pesantemente antipatico chiamato D’Annunzio. Su questo, però, aveva ragione: a settembre si ricomincia e si riparte per lidi nuovi e poco conosciuti. Quest’anno Soft Revolution è lieta di annunciarvi la nostra collaborazione con il fantastico Festival di Cinema Lesbico di Bologna – Some Prefer...
Soft Revolution supporta il RomaPopFest e regala due biglietti (+ Soft Revolution dj set)!

Soft Revolution supporta il RomaPopFest e regala due biglietti (+ Soft Revolution dj set)!

Il RomaPopFest, il nostro festival romano preferito, è giunto alla sua quinta edizione, e Soft Revolution continua come in passato a supportare le ragazze di Frigopop che lo organizzano. Quest’anno il RomaPopFest si svolgerà il 16 e il 17 Giugno al Traffic e a Le Mura, e come tutti gli anni, la line up del...
A noi ci piacciono le torte pt. 2 – Il meglio del Bologna Lesbian Film Festival

A noi ci piacciono le torte pt. 2 – Il meglio del Bologna Lesbian Film Festival

di Emanuela De Siati Il Some Prefer Cake è un festival di cinema lesbico. Quest’anno sono al mio secondo appuntamento. L’edizione 2013 prevede 5 giornate con 51 film, 21 prime, di cui 8 europee, 3 mostre fotografiche, 2 presentazioni di libri, 1 spettacolo di danza, 1 performance teatrale, 1 concerto, incontri con autrici e tavole...
A noi ci piacciono le torte - Il meglio del Bologna Lesbian Film Festival

A noi ci piacciono le torte – Il meglio del Bologna Lesbian Film Festival

Spesso mi viene chiesto: ma non ti stanchi a guardare film lgbt? Signore (e signori), la parola “troppo” in questo campo per me non esiste. Sono disposta a sottopormi anche alle cose peggiori che il cinema (o la televisione) hanno da offrirmi perché riesco sempre a trovare quelle due o tre gemmette che ne valgono...
Imparare a lasciarsi galleggiare – La Tempesta nella Foresta @ Sherwood Festival 2013

Imparare a lasciarsi galleggiare – La Tempesta nella Foresta @ Sherwood Festival 2013

Il mio privilegio sta nel poter campare – ancora per un po’ – circoscrivendo, delimitando e isolando i miei “momenti da persona seria”. Quindi eccomi, fradicia di sudore, su un treno interregionale del quale presto tutti noi affezionati della tratta Milano-Venezia sentiremo la mancanza. Ed eccomi, poche ore dopo, riassettata, linda, sotto lo sguardo vigile...
Cose che facciamo spesso: bramare una onirica ricollocazione al cospetto dei Knife

Cose che facciamo spesso: bramare una onirica ricollocazione al cospetto dei Knife

L’abbiamo già detto. Shaking the Habitual, l’ultimo lavoro dei Knife, è un discone. Ma proprio one-one. Il classico esempio di album che pare funzionare su tutti i livelli possibili, riuscendo nell’impresa di agitare sia il corpo che la mente di chi lo ascolta. Per chi di voi, come la sottoscritta, non ha avuto l’occasione di...
Sherwood Festival 2013: come ogni anno, un sacco di belle cose da fare e vedere

Sherwood Festival 2013: come ogni anno, un sacco di belle cose da fare e vedere

Voi che vivete in quel luogo magico che è il Nord-Est Italico saprete fin troppo bene quanto Sherwood Festival sia stato, nel corso degli anni, scaturigine di eventi degni e di serate declinate con una varietà tale da risultare appetibili un po’ per tutti. L’edizione 2013 si mantiene sulla stessa linea, spaziando come al solito...
Ozora festival: la città psichedelica che dura troppo poco

Ozora festival: la città psichedelica che dura troppo poco

  Formalmente si tratta di un ritrovo di appassionati di musica psy-trance, e a vedere il sito si può immaginare che si tratti di un fratellino “alternativo” dello Sziget, il conosciutissimo (e commerciale) festival di musica rock sull’isola di Obuda. Come ho avuto modo di provare sulla mia pelle, niente di più sbagliato. Ma andiamo...