Crea sito

di CHIARA LANZIERI

Tag: "famiglia"
“La religione della sorellanza”: un excursus letterario

“La religione della sorellanza”: un excursus letterario

Aiutarsi l’una con l’altra, fa parte della religione della sorellanza. Louisa May Alcott Ancora oggi mi stupisco di quale immensa influenza abbia avuto l’essere sottoposta durante l’infanzia negli anni ’90 a una lunga serie di film, cartoni animati, fumetti e libri, che hanno come argomento principale una qualsiasi forma di sorellanza, reale, costruita, naturale o...
Vanessa Bell e Virginia Woolf, le sorelle Stephen

Vanessa Bell e Virginia Woolf, le sorelle Stephen

Uno non può nemmeno iniziare a dire “Chi sono le famose sorelle ingle-” che subito si sente rispondere “Brontë!”. Ed è vero, certo, ma perché il cognome Stephen non è mai un’opzione? Chi sono, queste britanniche sorelle Stephen? Forse se le chiamiamo con i nomi con cui sono diventate note possiamo aiutarci un po’: Vanessa Bell...
L'ambiguità della Russia nei confronti della violenza domestica

L’ambiguità della Russia nei confronti della violenza domestica

di Chiara Martini In una foto che circola sul web, l’attivista per i diritti delle donne Alyona Popova sorregge un cartello con scritto «Бьет -значит любит. Законы против домашнего насилия есть в 143 странах мира» (cioè “Picchiare significa amare. Esistono leggi contro la violenza domestica in 143 paesi nel mondo”). Popova sta protestando da giorni...
Bisogna parlare del lavoro domestico non retribuito

Bisogna parlare del lavoro domestico non retribuito

Ormai da tempo, fortunatamente, si discute della disparità di trattamento economico delle donne rispetto ai colleghi uomini in molti settori della nostra economia. Alcuni paesi europei, come la Francia ad esempio, viene addirittura “celebrata” la data a partire dalla quale, nel corso di un anno, le donne incominciano a “lavorare gratis”. Calcolando infatti la differenza...
Affrontare la distanza a cui i morti sono andati

Affrontare la distanza a cui i morti sono andati

La distanza a cui i morti sono andati Dapprima non appare; Il loro tornare sembra possibile Per molto più di un ardente anno. Emily Dickinson (J1742 / F1781) Sto parlando al telefono con mia mamma e lei mi sta raccontando di aver comprato dei fiori nuovi da portare al cimitero. Le chiedo quali e lei...
La mamma italiana: costruzione di uno stereotipo

La mamma italiana: costruzione di uno stereotipo

Mamma, solo per te la mia canzone vola. (da “Mamma”, di Cesare Andrea Bixio e Bixio Cherubini, 1940) La costruzione di stereotipi fabbricati ad uso e consumo delle popolazioni da parte delle istituzioni, nelle società occidentali, non è una pratica inusuale. Come dimostra la storia della Chiesa cattolica, a seconda delle necessità socio-economiche è possibile...
Scomparire, fare luce: "I vent'anni di Luz" di Elsa Osorio

Scomparire, fare luce: “I vent’anni di Luz” di Elsa Osorio

Questa storia comincia nel 1998. Un viaggio a Madrid e una telefonata che non può aspettare. Un appuntamento al Café Comercial un’ora dopo, due sconosciuti e vent’anni da raccontare. “Sarò io a parlare”, dice Luz. Questa storia comincia anche nel novembre 1976. Un appartamento signorile a Buenos Aires, una stanza preparata con cura per un...
Il mistero di Agnes Cecilia e l'importanza della memoria

Il mistero di Agnes Cecilia e l’importanza della memoria

Devi cercare! aveva gridato, così forte che le parole erano riecheggiate per tutta la sala. Ma quando Nora aveva chiesto dove doveva andare, e cosa doveva cercare, non aveva ricevuto altra risposta che: Va’ in un luogo che non conosco, in cerca di quel che non so! Quando, dopo un numero imprecisato di anni ho...
Gestazione per altri: cosa implica parlarne in Italia

Gestazione per altri: cosa implica parlarne in Italia

È passato poco più di un mese dall’approvazione del DDL Cirinnà e continuo a pensare che in Italia non ci si sia accorti realmente del valore degli interrogativi portati avanti dal progetto di legge. Eppure, la reazione spropositata di molti interventi contrari (che andavano a toccare elementi assolutamente estranei al disegno concreto, soprattutto l’eventualità di...
Come funziona la gestazione per altri fuori dall'Italia

Come funziona la gestazione per altri fuori dall’Italia

Dell'”utero in affitto” – o meglio GPA (gestazione per altri) – si è molto discusso in occasione del recente dibattito sul DDL Cirinnà. La querelle sulla stepchild adoption pare aver sollevato il velo che nascondeva all’opinione pubblica una pratica alla quale, ormai da decenni, ricorrono centinaia di coppie italiane (che, nella maggior parte dei casi,...
ADHD: ragazz* che dovrebbero darsi una calmata?

ADHD: ragazz* che dovrebbero darsi una calmata?

A tutti è capitato di avere un compagno di classe irrequieto. Molto irrequieto. Irrequieto in modi inspiegabili, specie se sei una bambina secchiona con gli occhiali che colora sempre nei bordi. Io un compagno di classe così ce l’avevo, e grazie ai social network abbiamo mantenuto i contatti. È campione mondiale del seguire pagine Facebook nonsense...
La discriminazione tra le parole: il sessismo dell'italiano

La discriminazione tra le parole: il sessismo dell’italiano

Il sessismo nelle lingue è un problema spesso sottovalutato e poco affrontato. Vista, però, l’importanza delle parole e del loro uso, è necessario parlarne e agire contro, poiché solo partendo dai piccoli gesti quotidiani le cose possono veramente cambiare. Una delle mancanze più grandi della lingua italiana è quella del neutro, come abbiamo già scritto...