Crea sito

di BENEDETTA VIALLI

Tag: "discriminazione"
"Voglio poter immaginare un futuro e vedermi al suo interno": un'intervista ad Alok Vaid-Menon

“Voglio poter immaginare un futuro e vedermi al suo interno”: un’intervista ad Alok Vaid-Menon

La scorsa estate l’attivista ed artista trans Alok Vaid-Menon è stat* invitat* a Schio, cittadina dell’Alto vicentino, per presentare la sua performance Femme in Public. Il giorno dello spettacolo ho avuto l’opportunità di intervistarl* e di raccogliere il suo eloquente punto di vista sull’importanza di documentare le emozioni, la necessità di costruire un futuro in...
#ZeroDiscrimination Day 2017: facciamoci sentire

#ZeroDiscrimination Day 2017: facciamoci sentire

Col termine discriminazione ci si riferisce a qualsiasi azione o comportamento abbia l’intenzione o l’effetto di sminuire la capacità delle persone di godere dei propri diritti umani fondamentali in situazione di parità. Il diritto alla non-discriminazione implica che le persone siano trattate con rispetto per la loro dignità umana, la loro autonomia, privacy e riservatezza,...
Privacy, gender e tecnologia: un'intervista con Maya Indira Ganesh

Privacy, gender e tecnologia: un’intervista con Maya Indira Ganesh

Lo scorso giugno sono andata al DIG Festival, un festival di giornalismo investigativo che si tiene a Riccione, per seguire alcuni eventi e workshop su tecnologia, privacy e giornalismo. È lì che ho incontrato due ragazze che lavorano a Tactical Tech (per esteso Tactical Technology Collective), un gruppo con base a Berlino che aiuta gli attivisti e i giornalisti ad...
Le donne vengono pagate meno degli uomini?

Le donne vengono pagate meno degli uomini?

È vero che essere donna ti farà guadagnare meno, in Italia? La discriminazione salariale di genere esiste? Per non fermarsi alle chiacchiere da bar, la cosa migliore è andare a vedere i dati. Innanzitutto, bisogna sapere che l’Eurostat pubblica per tutti i paesi europei una misura della differenza “cruda” tra i salari maschili e quelli...
Divieto di discriminazione: dove "siamo rimasti"?

Divieto di discriminazione: dove “siamo rimasti”?

Smentite, precisazioni, note a margine: è il quadro che emerge in questi giorni in risposta al dibattito scatenatosi on line riguardo la presunta abrogazione del divieto di discriminazione nel Jobs Act. Valeria Fedeli, senatrice del Partito Democratico e vicepresidente del Senato, nega da subito il rischio di un possibile passo indietro nella difesa del diritto alla...
Jobs Act e divieto di discriminazione: solo svista o abrogazione "dolosa"?

Jobs Act e divieto di discriminazione: solo svista o abrogazione “dolosa”?

In tant* e da diversi giorni ci interroghiamo sull’abrogazione, all’interno dei provvedimenti del Jobs Act, dell’Articolo 3 (comma 1 e 2) del Decreto Legislativo 151 del 2001 (per tutti i riferimenti vedete in fondo all’articolo, ndr). La norma abrogata riguarda il divieto di discriminazione in base al sesso, allo stato matrimoniale o allo stato di...
Essere medico (donna) tra avversità e sessismi quotidiani

Essere medico (donna) tra avversità e sessismi quotidiani

di Chiara Piliego Scene di vita quotidiana #1 “Si sdrai sul lettino, mi racconti come mai viene in Pronto Soccorso e poi la visito” Uno sguardo imbarazzato. “Ehm, signorina… Non si potrebbe avere un medico uomo?” Scene di vita quotidiana #2 Un ciclista finisce sotto un auto, ligia al codice deontologico scendo dalla macchina assieme...
Mondiali di calcio femminile: la class action contro la FIFA

Mondiali di calcio femminile: la class action contro la FIFA

di Nicole Siri La settima edizione dei Mondiali di calcio femminile è (più o meno) alle porte: si giocheranno in Canada fra giugno e luglio 2015. E una quarantina di calciatrici tra le più forti del mondo, circa un mese fa, si è rivolta al Tribunale per i diritti umani dell’Ontario e ha fatto causa alla...
Tra discriminazioni lavorative e maternità: un vicolo cieco?

Tra discriminazioni lavorative e maternità: un vicolo cieco?

In tempo di crisi economica, il valore culturale del lavoro è enormemente tornato alla ribalta nella sua funzione di rafforzamento delle opportunità di ognuno di noi di gestire la vita secondo la nostra volontà. Nel Novecento, oltre alla graduale conquista del diritto al voto, all’aborto e al divorzio, le grandi occasioni per affrancarsi dai doveri...
Di donne e calcio, in tempo di Mondiali

Di donne e calcio, in tempo di Mondiali

di Nicole Siri   Durante i Mondiali di calcio, l’attenzione rivolta alle donne dai media mainstream è generalmente desolante. Il web è pieno di esempi dell’umorismo più trito, che consiste di solito in battute sulle fidanzate che non capiscono niente di calcio e, con la loro presenza e le loro domande, sono una palla al...
La journée de la jupe, iniziativa francese contro la discriminazione di genere

La journée de la jupe, iniziativa francese contro la discriminazione di genere

di Silvia Mariossi La journée de la jupe. A Nantes, la seconda edizione della giornata contro la discriminazione di genere. Sosteniamo le ragazze che non portano la gonna per timore degli insulti. Il 16 maggio scorso, si è tenuta a Nantes la seconda edizione de La journée de la jupe, un’operazione anti-sessista organizzata in 27 licei...
Wahine and the waves: le ragazze fanno surf

Wahine and the waves: le ragazze fanno surf

Una leggenda hawaiana narra che Mamala, semi-dea kupua, fosse nota per le sue eccellenti doti di surfista. Grandi folle si accalcavano sulle coste della baia di Honolulu per ammirare le sue prodezze. Era sposata con l’uomo-squalo Ouha e il mito vuole che sia stata sedotta dal capo Honoka’upu e Ouha abbia ceduto la sua natura...