Crea sito

di MARINA CICERO

Tag: "corpo"
Punizioni corporali nelle scuole: un ricordo del passato?

Punizioni corporali nelle scuole: un ricordo del passato?

Era il 1993 e frequentavo le elementari in una scuola privata. Nella mia classe c’erano molti bambini vivaci e una delle frasi che echeggiavano più di frequente in aula era “State composti a braccia conserte”. Schiena dritta, sguardo alla lavagna, ci si poteva muovere solo per prendere la biro dall’astuccio e scrivere sotto dettatura. Altrimenti...
Alla ricerca di posteriori liberi: il twerking e altre “danze del didietro”

Alla ricerca di posteriori liberi: il twerking e altre “danze del didietro”

Scritto precario in onore di una parte del corpo stigmatizzata da secoli. Tra Africa e America del Sud ricostruiamo la storia dei movimenti del lato B. Lontano da diete, male gaze e fenomeni mediatici di massa. Premesse: Venerazione del femminile e eredità coloniale Per molte tradizioni religiose dell’India, i chakra – punti di energia collegati...
Contraccezione maschile: un aggiornamento

Contraccezione maschile: un aggiornamento

Due anni fa su Soft Revolution avevamo parlato di contraccezione maschile, e del fatto che esistono molte più forme di contraccezione per le donne che per gli uomini.  Ci era sembrato rilevante che in commercio non esistesse ancora un’alternativa di contraccezione che anche gli uomini potessero usare oltre a vasectomia e preservativi, nonostante la sperimentazione di...
"No makeup" makeup: truccarsi tanto per sembrare struccate

“No makeup” makeup: truccarsi tanto per sembrare struccate

Se dico “no makeup” makeup cosa vi viene in mente a parte un pessimo ossimoro? È un “trend” che spopola già da qualche anno e che consiste nel truccarsi solo con toni neutri in modo da creare l’illusione di non essere truccate; è un look che viene descritto come “naturale”, o “nudo” e viene spesso opposto...
Distrarre dal fisico a pera: no grazie

Distrarre dal fisico a pera: no grazie

Io credo di essere una donna-pera. Onestamente non l’ho mai capito con sicurezza, ma in teoria, avendo sempre avuto i fianchi più larghi delle spalle e un cosiddetto “culone”, rientro nella categoria delle donne piriformi. Sapete cos’altro è piriforme? La Terra. Quand’ero più piccola mi consolavo così, pensando che certo, avevo il culo a pera,...
I miei serissimi segreti per volersi bene

I miei serissimi segreti per volersi bene

In una società che profitta dell’insoddisfazione che abbiamo dell’immagine di noi stessi, amarsi alla follia è un atto di ribellione. Siccome, dopo anni di guerra aperta al proprio corpo, al proprio viso e al proprio aspetto, cambiare tutto d’un colpo non è facile, voglio condividere con voi alcuni dei miei serissimi segreti per volersi bene....
Il problema con le popstar e la loro sessualità

Il problema con le popstar e la loro sessualità

Qualche giorno fa, mentre mi perdevo come spesso accade tra mille articoli e post su Facebook, la mia attenzione è stata attirata da un pezzo di approfondimento condiviso dal sito che Fare. Si tratta di un articolo dal titolo “L’iper sessualizzazione della donna emancipata”, pubblicato originariamente da Carolina Bandinelli su Miti 2.0. L’autrice sostiene che...
Immaginare l'Apocalisse per calmare l'ansia

Immaginare l’Apocalisse per calmare l’ansia

di Magda Redaelli L’autodiagnosi compulsiva (soprattutto di ipotetiche turbe mentali) era uno dei miei passatempi preferiti da adolescente. Giravo in lungo e in largo su Wikipedia, diagnosticandomi tutto e prendendomi malissimo: Disturbo Borderline di Personalità, Bipolarismo, Panico, Psicosi, Depressione, e chi più ne ha più ne metta, tutto questo nel tentativo di dare un nome...
Cose disgustose: il libro "Zone Umide"

Cose disgustose: il libro “Zone Umide”

Dice la quarta di copertina: a ispirare Zone Umide è stata una passeggiata nel reparto prodotti per l’igiene intima di un supermercato. Se cercate un po’ di opinioni in rete su questo libro probabilmente trarrete la conclusione che questo è un libro disgustoso. Inserito fra i peggiori libri mai recensiti su Goodreads (in compagnia di...
L'abilità dell'artista: di Sue Austin, Claire Cunningham e Caroline Bowditch

L’abilità dell’artista: di Sue Austin, Claire Cunningham e Caroline Bowditch

Stella Young è stata una comica e giornalista australiana. Durante l’adolescenza è stata insignita di un premio per le sue conquiste da un’organizzazione comunitaria locale. Tutto splendido, se non fosse per il fatto che, come lei stessa candidamente ammette in una Ted Talk dell’aprile 2014: I wasn’t doing anything that could be considered an achievement if...
La figura femminile nei manga: Sailor Moon e lo shōjo moderno

La figura femminile nei manga: Sailor Moon e lo shōjo moderno

Questo post fa parte di una serie. Per leggere le altre parti clicca qui.     di Ludovica De Santis Il secondo grande cambiamento nella storia dello shōjo e del ruolo femminile nel fumetto nipponico avviene all’inizio degli anni novanta con la creazione di una nuova tipologia d’eroina in un contesto decisamente diverso. Il romanticismo...
La figura femminile nei manga: gli anni '70 di Lady Oscar

La figura femminile nei manga: gli anni ’70 di Lady Oscar

Questo post fa parte di una serie. Per leggere le altre parti clicca qui.     di Ludovica De Santis La figura femminile è da sempre di estrema rilevanza nella storia del fumetto giapponese. Molte persone in Italia sono cresciute guardando i primi shōjo anime giapponesi trasmessi in Italia, in cui la ragazza o donna,...