Crea sito

di BENEDETTA VIALLI

Tag: "aborto"
Ottobre: La vendetta è mia e me la gestisco io

Ottobre: La vendetta è mia e me la gestisco io

Ricordate la Czarny Protest, la “protesta in nero” delle donne polacche? Venne indetta esattamente un anno fa (3 ottobre 2016 – sì, il tempo vola) per fermare il progetto del governo conservatore che voleva rendere illegale l’aborto. La mobilitazione di oltre 7 milioni di persone portò ad un risultato positivo: non fece passare la proposta di legge e...
Notizie di pregio femminista da tutto il mondo: il 2016 fin qui

Notizie di pregio femminista da tutto il mondo: il 2016 fin qui

Per molte ragioni le persone femministe hanno ancora tanto da fare nel 2016, in alcuni paesi più che in altri, ma visto che stiamo andando o siamo in vacanza pensiamo a momenti di pregio femminista di questa prima metà e un po’ dell’anno. 1) Negli Stati Uniti una donna è candidata alla presidenza per la...
Luglio: Nello specchio ci siamo noi e la nostra coscienza

Luglio: Nello specchio ci siamo noi e la nostra coscienza

Lunedì scorso le donne statunitensi hanno ottenuto un’importante vittoria sul fronte della tutela del diritto all’aborto. La Corte Suprema ha infatti dichiarato che la legge texana HB2 (sì, porta il nome di una matita a media durezza) è incostituzionale. Di che legge parliamo? Di una legge che imponeva alle cliniche abortive presenti in quello Stato...
Google Ngram Viewer: chi ha paura di googlare Virginia Woolf?

Google Ngram Viewer: chi ha paura di googlare Virginia Woolf?

Alcune distrazioni possono causare assuefazione, far perdere tempo, ma al tempo stesso renderci orgoglios* e farci sentire brillanti. Tra queste una delle mie preferite è cercare parole con Google Books Ngram Viewer e fare finta di essere una linguista computazionale. Che cos’è Google Books Ngram Viewer? È un motore di ricerca che permette di scoprire...
L'empatia non importa: "Carne viva" di Merritt Tierce

L’empatia non importa: “Carne viva” di Merritt Tierce

Molte persone che leggono cercano estremi, durezza (e forse anche violenza) nei romanzi. Distruzione, scontro, ferocia. Del resto, ogni narrazione nasce da un conflitto, e secondo alcune teorie i bambini imparano come affrontare le difficoltà della vita anche dalle storie che gli vengono raccontate, dai lupi pronti a inghiottire nonne e nipoti in un sol...
"Not Funny Ha-Ha", un fumetto per raccontare l'aborto

“Not Funny Ha-Ha”, un fumetto per raccontare l’aborto

Insomma. Hai appena scoperto di essere incinta. Si apre così Not Funny Ha-Ha: a Handbook for Something Hard, la graphic novel dell’illustratrice e musicista americana Leah Hayes. Uscito ad agosto 2015 (esaurito in fase di prevendita, ad una settimana dall’uscita), il libro racconta la storia di due ragazze che scelgono di avere un aborto. È...
Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Quando si dice che la guida politica può fare la differenza. La Regione Lazio si schiera apertamente in difesa dei consultori e, attraverso il decreto del commissario ad acta, sancisce una linea guida di particolare importanza per il diritto alla contraccezione e all’aborto. Nel testo allegato, a pagina 1, si dichiara che l’obiezione di coscienza prevista...
Sul mito della paternità assente: diamo visibilità anche ai padri

Sul mito della paternità assente: diamo visibilità anche ai padri

Che ci piaccia o meno, la nostra società è, per quanto concerne la concezione di famiglia, sulla soglia di un cambiamento epocale. Fenomeni come le lotte civili e le rivendicazioni da parte dei gruppi attivisti LGBTQI indicano che non è più possibile credere che la genitorialità eterosessuale consista anche nell’offrire specifici ruoli di genere di...
Femminista e antirazzista: il successo di Soraya Post alle elezioni europee

Femminista e antirazzista: il successo di Soraya Post alle elezioni europee

Nessuno ci avrebbe sperato, probabilmente neppure le candidate stesse, ma il partito svedese Iniziativa Femminista ha guadagnato il 5,3% dei consensi in queste tribolate elezioni europee. Con molti paesi che “svoltano” a destra, la Svezia ha deciso invece di portare in Europa una femminista, Soraya Post, che ha presentato – assieme alle sue compagne di partito...
La persona più strana del mondo: Frida Kahlo in mostra a Roma

La persona più strana del mondo: Frida Kahlo in mostra a Roma

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche...
La pillola del giorno dopo non è più considerata abortiva

La pillola del giorno dopo non è più considerata abortiva

Amen. Tiriamo un grande sospiro di sollievo: la pillola del giorno dopo non è più considerata abortiva. La notizia bomba è arrivata lunedì ad ora di pranzo dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), orario giusto per far andare di traverso i maccheroni al direttore di Avvenire. La gazzetta ufficiale corregge la vecchia dicitura “il farmaco potrebbe...
Fuori dall'ospedale di Vicenza si prega contro l'aborto, e nessuno dice niente

Fuori dall’ospedale di Vicenza si prega contro l’aborto, e nessuno dice niente

Qualche settimana fa, la mia potentissima bisnonna ultracentenaria ha avuto uno scompenso cardiaco ed è stata portata d’urgenza in ospedale. Mentre dei bravi dottori si prendevano cura di lei (e lei se la prendeva con chiunque le capitasse a tiro perché non le avevano portato il suo apparecchio acustico) fuori dall’ospedale San Bortolo di Vicenza...