Crea sito

di SARA ZANELLO

vita vissuta
Fumettini: Il sollievo (di essere lasciate in pace dagli uomini molesti)

Fumettini: Il sollievo (di essere lasciate in pace dagli uomini molesti)

Coming out e outing: breve guida pratica per non rovinare la vita delle persone

Coming out e outing: breve guida pratica per non rovinare la vita delle persone

“Coming out of the closet” è un’espressione inglese che significa letteralmente “Uscire fuori dall’armadio”, e che di fatto si riferisce a quella curiosa e ansiogena esperienza del rivelare un nostro segreto a qualcuno. È in gran parte utilizzata per parlare del momento in cui una persona dichiara il proprio orientamento sessuale o identità di genere non...
Amicizie tossiche: come uscirne?

Amicizie tossiche: come uscirne?

La fine di un’amicizia è, nella maggior parte dei casi, un momento di cui faremmo volentieri a meno. A volte anche la peggiore delle amicizie, una volta conclusa, lascia il rimpianto di quel che poteva essere, o un’improvvisa assenza con cui confrontarsi. Credo che parte del senso di smarrimento venga dal senso di vuoto, da...
Fumettini: la mia bici mi protegge

Fumettini: la mia bici mi protegge

Affrontare la distanza a cui i morti sono andati

Affrontare la distanza a cui i morti sono andati

La distanza a cui i morti sono andati Dapprima non appare; Il loro tornare sembra possibile Per molto più di un ardente anno. Emily Dickinson (J1742 / F1781) Sto parlando al telefono con mia mamma e lei mi sta raccontando di aver comprato dei fiori nuovi da portare al cimitero. Le chiedo quali e lei...
Dicembre: Noi ci siamo ancora, e voi?

Dicembre: Noi ci siamo ancora, e voi?

Ero convinta di aver cominciato almeno un editoriale degli ultimi mesi dicendo: mamma mia, il 2016, che anno di merda. Siccome non l’ho fatto: mamma mia, il 2016, che anno di merda. I temi del mese di Soft Revolution vengono scelti con largo anticipo. Quando più di un anno fa abbiamo scelto “rifugi” per dicembre...
La pazienza del paziente cronico

La pazienza del paziente cronico

Quando Marta mi ha chiesto se volevo parlare di come l’avere una malattia cronica si presenti nel mio quotidiano, e se questo mi richieda un esercizio di pazienza particolare, ho pensato che fosse il momento adatto per rifletterci e condividere qualcosa che potesse essere stimolante anche per i “non addetti al settore” delle malattie croniche....
Ho imparato a suonare la chitarra maledicendo il barrè

Ho imparato a suonare la chitarra maledicendo il barrè

Adele Nigro è la frontwoman della band Any Other. Aveva già collaborato con noi in occasione della defunta rubrica “Canzone del mese”, registrando la sua versione di Polar Opposites dei Modest Mouse (ascoltabile qui). Oggi ritorna sulle nostre pagine per raccontarci come ha iniziato ed imparato a suonare la chitarra.   di Adele Nigro Mi...
Fumettini: le relazioni a distanza

Fumettini: le relazioni a distanza

Non tutto è un'emergenza: contro il multitasking

Non tutto è un’emergenza: contro il multitasking

Poco prima di iniziare a scrivere questo pezzo, mi sono imbattuta in questa frase, condivisa da un mio contatto su Facebook. L’ho vista sul telefono, dopo aver scorso decine di altri aggiornamenti, aver aperto altre app, schede, articoli, link. Attualmente sul browser che sto utilizzando ho 17 schede diverse aperte e sono in attesa di...
L'ossessione per il successo ci sta distruggendo?

L’ossessione per il successo ci sta distruggendo?

Il 15 aprile 2012 andava in onda su HBO il pilot di Girls. Nella scena di apertura il suo personaggio, Hannah (interpretato dall’autrice della serie Lena Dunham), è a cena con i genitori in un ristorante prestigioso di New York quando questi le annunciano in modo piuttosto brusco che smetteranno di sostenerla economicamente. Hannah, che...
Shopping: di chi è, veramente, la responsabilità d'acquisto?

Shopping: di chi è, veramente, la responsabilità d’acquisto?

Questo articolo prosegue una riflessione già iniziata qui. Dal maggior privilegio deriva, o dovrebbe derivare, una maggior responsabilità. Leggevo l’articolo di Magda dedicato alla povertà e quando sono arrivata a questo passaggio: …senza contare che significa spesso essere costretti a consumare in modo irresponsabile e a fare scelte dannose per l’ambiente (come finanziare il fast fashion e...