Crea sito

di MARIANNA COPPO

visuali
"In prima linea", cosa vuol dire essere inviate di guerra, in mostra a Torino

“In prima linea”, cosa vuol dire essere inviate di guerra, in mostra a Torino

Cosa significa essere una fotoreporter inviata di guerra? C’è uno sguardo differente, un approccio alla professione diversa da quella dei colleghi uomini? È più difficile per le donne fare questo mestiere? Prova a rispondere a questi complessi quesiti la mostra In prima linea. Donne fotoreporter in luoghi di guerra di Palazzo Madama a Torino, nata da...
Fumettini: la mia bici mi protegge

Fumettini: la mia bici mi protegge

Fumettini: le relazioni a distanza

Fumettini: le relazioni a distanza

Fumettini: Specchio, specchio delle mie brame

Fumettini: Specchio, specchio delle mie brame

Salva
Fumettini: distrarsi dopo un esame andato male

Fumettini: distrarsi dopo un esame andato male

Fumettini: gli occhi vuoti di Modigliani

Fumettini: gli occhi vuoti di Modigliani

Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Ci sono donne a cui penso con stupore, donne che nella propria vita hanno saputo attuare delle piccole importantissime rivoluzioni, infilando la scarpa nello spiraglio della porta che separa consuetudine e possibilità. La fotogiornalista Jessie Tarbox Beals è tra queste. Fu la prima donna al mondo a pubblicare le proprie foto su un giornale, ma non...
Fumettini: Questione di password

Fumettini: Questione di password

Fumettini: attorno al fuoco

Fumettini: attorno al fuoco

Fumettini: accendersi e spegnersi (o: del sesso occasionale)

Fumettini: accendersi e spegnersi (o: del sesso occasionale)

Fumettini: Io corro

Fumettini: Io corro

Fenomenologia di Genesis Breyer P-Orridge

Fenomenologia di Genesis Breyer P-Orridge

Una questione formale, prima di tutto. Per scrivere dell’artista in questione farò uso di asterischi (*) e di forme ibride come gli/le, che nel tempo sono diventate le più adatte per riferirsi alla persona di Genesis Breyer P-Orridge. Nel corso dell’articolo spiegherò anche il perché. Musicista, artista performativ*, occultista. Se c’è una cosa che adoro...