Crea sito

di Eliana Albertini

distrazione_eliana-albertini

visuali
Fumettini: distrarsi dopo un esame andato male

Fumettini: distrarsi dopo un esame andato male

Fumettini: gli occhi vuoti di Modigliani

Fumettini: gli occhi vuoti di Modigliani

Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Ci sono donne a cui penso con stupore, donne che nella propria vita hanno saputo attuare delle piccole importantissime rivoluzioni, infilando la scarpa nello spiraglio della porta che separa consuetudine e possibilità. La fotogiornalista Jessie Tarbox Beals è tra queste. Fu la prima donna al mondo a pubblicare le proprie foto su un giornale, ma non...
Fumettini: Questione di password

Fumettini: Questione di password

Fumettini: attorno al fuoco

Fumettini: attorno al fuoco

Fumettini: accendersi e spegnersi (o: del sesso occasionale)

Fumettini: accendersi e spegnersi (o: del sesso occasionale)

Fumettini: Io corro

Fumettini: Io corro

Fenomenologia di Genesis Breyer P-Orridge

Fenomenologia di Genesis Breyer P-Orridge

Una questione formale, prima di tutto. Per scrivere dell’artista in questione farò uso di asterischi (*) e di forme ibride come gli/le, che nel tempo sono diventate le più adatte per riferirsi alla persona di Genesis Breyer P-Orridge. Nel corso dell’articolo spiegherò anche il perché. Musicista, artista performativ*, occultista. Se c’è una cosa che adoro...
Fumettini: la storia di Spora

Fumettini: la storia di Spora

Non di soli occhi è formato un viaggio. Se una piccola spora dalla breve vita vagabonda potesse percepire il mondo, io credo sarebbe attraverso l’olfatto, intimo e scuro confezionatore di ricordi e sensazioni…
Fumettini: oggetto natante non identificato

Fumettini: oggetto natante non identificato

Telares indigenas: senza le donne non c’è rivoluzione

Telares indigenas: senza le donne non c’è rivoluzione

di Giulia Vettese A 30 km dalla città di Matagalpa, in mezzo alle montagne del nord del Nicaragua stanche e aride per la stagione secca, si trova la comunità indigena El Chile, poco più di un centinaio di famiglie sparse in questo selvaggio territorio. Casette costruite con pali di bambù, pietre e fango, vacche bianchissime...
Il blu è un sacco di cose

Il blu è un sacco di cose

di Chiara Gambuto BLU. Il blu è un sacco di cose. Il colore dei mari, degli oceani, il colore della notte… Si dice spesso di sentirsi blu quando si è tristi. Anche le principesse dei mari sono blu e ci osservano insieme alle creature marine, chiedendosi se le cose un giorno cambieranno colore.