Crea sito

MARTINA BONINA

ProfumoSoft2_Martina Bonina

visuali
Fumettini: oggetto natante non identificato

Fumettini: oggetto natante non identificato

Telares indigenas: senza le donne non c’è rivoluzione

Telares indigenas: senza le donne non c’è rivoluzione

di Giulia Vettese A 30 km dalla città di Matagalpa, in mezzo alle montagne del nord del Nicaragua stanche e aride per la stagione secca, si trova la comunità indigena El Chile, poco più di un centinaio di famiglie sparse in questo selvaggio territorio. Casette costruite con pali di bambù, pietre e fango, vacche bianchissime...
Il blu è un sacco di cose

Il blu è un sacco di cose

di Chiara Gambuto BLU. Il blu è un sacco di cose. Il colore dei mari, degli oceani, il colore della notte… Si dice spesso di sentirsi blu quando si è tristi. Anche le principesse dei mari sono blu e ci osservano insieme alle creature marine, chiedendosi se le cose un giorno cambieranno colore.
Rifiutare la strada facile: la storia della fotografa Margaret Bourke-White

Rifiutare la strada facile: la storia della fotografa Margaret Bourke-White

Da tanto tempo desideravo parlare su Soft Revolution della fotografa americana Margaret Bourke-White. Mentre mettevo in ordine dati, foto e fatti della sua vita sul tavolo del soggiorno, l’innocente domanda della mia coinquilina mi blocca: perché ti piace così tanto questa fotografa? Sono riuscita a rispondermi solo in questo modo: è la prima volta che...
Femminismi futuribili e utopie concrete

Femminismi futuribili e utopie concrete

Some will say that all we have are the pleasures of this moment, but we must never settle for that minimal transport; we must dream and enact new and better pleasures, other ways of being in the world, and ultimately new worlds. José Esteban Muñoz I granitici programmi scolastici italiani, calati su di noi da...
Fumettini: la strada dà, la strada riceve

Fumettini: la strada dà, la strada riceve

  Mi è capitato, qualche volta, di trovare e recuperare per strada gli oggetti più svariati, dal divano a cinque posti ai libri di Munari (senza tutt’ora comprendere come sia possibile volersene disfare). Ripensare a questi episodi mi ha ispirato questo fumetto e fatto venire voglia di darvi qualche consiglio pratico per ottenere ciò che...
Le parole che non ti possono spezzare: Project Unbreakable

Le parole che non ti possono spezzare: Project Unbreakable

***Attenzione: questo articolo contiene riferimenti espliciti alla violenza sessuale*** Sovvertire la violenza e trasformarla in cura: è questo, in poche parole, Project Unbreakable, il lavoro fotografico di Grace Brown, un Tumblr che raccoglie ad oggi oltre quattromila fotografie raffiguranti donne o uomini “vittime” di violenze sessuali, che esibiscono cartelloni recanti estratti di frasi che i loro aggressori gli hanno rivolto. Il progetto...
Fumetti di Natale: Attenti all'albero

Fumetti di Natale: Attenti all’albero

Auguri a tutti. Non è bellissimo il disegno di Francesca Riz?
Fumetti di Natale: The Waiting

Fumetti di Natale: The Waiting

Abbiamo chiesto ad alcune disegnatrci di realizzare per noi storie brevi sul Natale. Quella di oggi è di Martina Tonello (che assieme a Eliana, fa parte del collettivo bolognese Blanca).  
Fumetti di Natale: Se per quest'anno io fossi Babbo Natale

Fumetti di Natale: Se per quest’anno io fossi Babbo Natale

La mini rubrica di storie brevi sul Natale continua…ancora!
Fumetti di Natale: Funghetto del mio cuor

Fumetti di Natale: Funghetto del mio cuor

La mini rubrica di storie brevi sul Natale continua!
Fumetti di Natale: Winter's outline

Fumetti di Natale: Winter’s outline

Abbiamo chiesto ad alcune disegnatrci di realizzare per noi storie brevi sul Natale. Inaugura questa mini rubrica Eliana Albertini.