Crea sito

di ELENA DELLA ROCCA

sport
Tra discriminazioni e dilettantismo: le cicliste che hanno fatto la storia in Italia

Tra discriminazioni e dilettantismo: le cicliste che hanno fatto la storia in Italia

Esistono ancora molti campi in cui le donne non riescono ad affermarsi completamente e lo sport è uno di questi. Le competizioni sportive femminili non hanno infatti alcuna risonanza nazionale – sapevate del recente scudetto vinto dalla squadra femminile della Fiorentina, il primo della storia del Club? – e vengono relegate nei confini dello sport dilettantistico....
Superare i propri limiti salendo sul palo: la pole dance

Superare i propri limiti salendo sul palo: la pole dance

C’è una frase attribuita a Van Gogh che più o meno recita così: faccio sempre tutto quello che non so fare, così imparo a farlo. Con questo spirito ho preso la scoperta casuale di una scuola di pole dance vicino casa mia come un segno del cielo e prenotato la mia prima lezione. Nell’attesa, iniziavo...
I baci del roller derby firmati Riikka Hyvönen

I baci del roller derby firmati Riikka Hyvönen

In un’epoca in cui l’idea del corpo e della pelle perfetta ci ossessiona, le opere dell’artista e giocatrice di roller derby finlandese Riikka Hyvönen ci spingono a riconsiderare i nostri standard di bellezza. L’idea per “Roller Derby Kisses” viene a Riikka Hyvönen nel 2014, quando un’amica le spedisce una foto che ritraeva il suo enorme livido sul sedere dopo...
Mary Varale, che ruppe il "soffitto di cristallo" delle Alpi

Mary Varale, che ruppe il “soffitto di cristallo” delle Alpi

La montagna, per come viene spesso descritta da chi la frequenta e la ama, è luogo di primordiali istinti, luogo dove la natura umana è messa a nudo di fronte al paesaggio. Soli con le proprie mani e la propria testa, bisogna fare i conti con i propri mezzi e talvolta arrendersi all’impotenza: la mente cede...
Serena Williams, o della travolgente bellezza dell’eccesso

Serena Williams, o della travolgente bellezza dell’eccesso

In principio era l’ideale greco del medèn àgan: il “nulla di troppo”, il “giusto mezzo” dei soggetti che, rifuggendo l’eccesso, incarnano una bellezza misurata e proporzionata, sia dal punto di vista fisico che da quello morale. Fu così che la cultura occidentale inventò l’Uomo Bianco come metro ideale contro cui definire gli “Altri”: eroico e...
Parkour, o l'arte del non mollare mai

Parkour, o l’arte del non mollare mai

Ultimamente la mia filosofia di vita è questa: se corri un numero sufficiente di volte contro un muro cercando di scalarlo, prima o poi arrivi in cima. E non solo metaforicamente parlando. Quando racconto alla gente che pratico parkour, ricevo puntualmente occhiate allucinate. Indi per cui, chiarifichiamo: io NON mi butto, NON salto fra i...
Pregio: intervista a Ragazze nel Pallone

Pregio: intervista a Ragazze nel Pallone

Mentre gli alti papaveri della FIFA latitano inseguiti dall’Interpol, un meraviglioso gruppo di ragazze piene di grinta e di voglia di fare ci ricorda che un altro calcio è possibile. Organizzato dal basso, non-profit, appassionato: questo è lo sport che ci piace, insieme divertimento e atto politico, risposta gioiosa alla sordità delle istituzioni. Ragazze nel...
I soldi, le lesbiche e la dura vita del calcio femminile

I soldi, le lesbiche e la dura vita del calcio femminile

Anno domini 2015, mese di maggio. Felice Belloli, presidente della Lega Dilettanti, dichiara a proposito dei fondi per il calcio femminile: Basta! Non si può sempre parlare di dare soldi a queste quattro lesbiche. L’abbiamo capito che del calcio femminile non importa molto quasi a nessuno. Abbiamo accettato di giocare questi mondiali sui campi in...
Maria Beatrice Benvenuti e le donne del rugby

Maria Beatrice Benvenuti e le donne del rugby

Maria Beatrice Benvenuti, 21 anni, romana, non è solo un’arbitra di rugby. È l’arbitra internazionale più giovane di sempre, ma anche la più giovane a entrare in Accademia arbitrale e a dirigere una finale di serie A femminile, lo scorso 31 maggio. Ha iniziato a 16 anni nel campionato under 14 e il suo è...
Il miglior gol del 2014 potrebbe averlo segnato una ragazza

Il miglior gol del 2014 potrebbe averlo segnato una ragazza

Il 12 gennaio si terrà a Zurigo l’annuale FIFA Ballon d’Or Gala, la serata di gala nel corso della quale viene attribuito il Pallone d’Oro, insieme ad altri premi. Quest’anno c’è una novità: per la prima volta, tra i tre finalisti del prestigioso Puskás Award per il miglior gol dell’anno, accanto a Robin van Persie...
Non solo Umbrella Girls: l'ascesa del motociclismo femminile

Non solo Umbrella Girls: l’ascesa del motociclismo femminile

Qualche anno fa accompagnai un amico ad una gara provinciale di motociclismo. Prima di lui, avrebbero gareggiato i bambini con le minimoto. Con grandissima sorpresa di tutt*, tra questi, una bambina si fece notare per la sua bravura; l’unica femminuccia. Osservarla mentre cavalcava la sua moto con determinazione e voglia di vincere fu una grandissima...
In sella! Biciclette, pregio e femminismo

In sella! Biciclette, pregio e femminismo

di Nicole Siri Lo sapevate che, nel periodo vittoriano, le biciclette sono state un vero e proprio simbolo dell’emancipazione femminile? Che Susan Anthony, icona ante litteram del femminismo intersezionale, dichiarò nel 1896 che secondo lei la bicicletta aveva fatto per la liberazione delle donne più di qualsiasi altra cosa al mondo? Andare in bicicletta, allora,...