Crea sito

di Francesca Popolizio

oro_300

pregio
Amabili imperfezioni: il successo di Sarah's Scribbles

Amabili imperfezioni: il successo di Sarah’s Scribbles

Quando entro nella Libreria Zabarella di Padova, spingendo con baldanza la porta, per poco non uccido una delle ragazze in piedi vicino all’ingresso. Lo spazio non è grande, ed è già pieno di persone che aspettano Sarah. Siamo stipate, e la ragazza contro cui stavo sbattendo la porta non sembra felicissima di vedere che è...
“Gilded, dark and golden”: Bat For Lashes Appreciation Moment

“Gilded, dark and golden”: Bat For Lashes Appreciation Moment

2009. È la mattina di una gelida domenica di inizio febbraio, e io sono sola, seduta in un angolo in un caffè del centro che, vista l’ora, è ancora vuoto. L’unica compagnia è una copia della rivista Dazed and Confused, ed è leggendola che mi imbatto in Bat for Lashes, nome sentito più volte ma su cui...
Sister, il collettivo internazionale di artiste della scena elettronica

Sister, il collettivo internazionale di artiste della scena elettronica

Come il nome del collettivo lascia intuire, si tratta di un gruppo di artiste che hanno deciso di coalizzarsi per promuovere la presenza femminile all’interno della scena musicale elettronica, sostenendosi sia nella fase creativa che in quella di produzione. Sister è nato in modo curioso: da un lato con la creazione di un gruppo su Facebook (privato)...
Maggio: Siate come le “ragazze d'oro”

Maggio: Siate come le “ragazze d’oro”

Più invecchi, più migliori. A meno che tu non sia una banana. – Rose Prima di Sex and the City, di Friends o persino di Grace and Frankie, andava in onda negli Stati Uniti una delle migliori sitcom con un cast tutto femminile mai realizzate: The Golden Girls. Lo show, di cui si è festeggiato il...
Zaha Hadid: la vera battaglia è fare un buon lavoro

Zaha Hadid: la vera battaglia è fare un buon lavoro

“Chi, la Zahona? Quella non fa nient’altro che mangiare e ritirare premi!” Nella facoltà di Architettura in cui ho studiato, a essere sincera, non ricordo di aver mai sentito parlare bene di Zaha Hadid. Al terzo anno, nel corso di progettazione, il professore si riferiva a lei come esempio di ciò che non dovevamo fare:...
Tre hacktivist* da conoscere: Swartz, Elbakyan e Kuszewski

Tre hacktivist* da conoscere: Swartz, Elbakyan e Kuszewski

Nel 2013, all’epoca del suo suicidio, la rete parlò a lungo e sentitamente di Aaron Swartz, motivo per il quale oggi il suo nome vi potrebbe suonare famigliare, pur senza essere ben circoscritto. Chi fosse esattamente e cosa avesse fatto per meritare attenzione ed eco sui media e in internet, per buona parte delle persone...
The words I never asked for: fighting street harassment with Colère:Nom féminin

The words I never asked for: fighting street harassment with Colère:Nom féminin

Trigger Warning: Sexual violence Sometimes, when you travel across Europe to take part in a workshop, you end up having to share a room with someone you don’t know. “How will she be like? Will we get on?” That’s how I met Chloé, and I needn’t have worried: we got on alright. Something we had in...
Le parole che non ti ho chiesto: contro lo street harassment con Colère:Nom féminin

Le parole che non ti ho chiesto: contro lo street harassment con Colère:Nom féminin

Attenzione: questo articolo contiene riferimenti a molestie e violenza sessuale A volte, quando si partecipa a workshop in giro per l’Europa, capita di trovarsi a condividere la stanza con una sconosciuta. “Come sarà? Ci troveremo bene?” È stato così che ho conosciuto Chloé, e non avrei dovuto preoccuparmi: ci siamo trovate benissimo. Uno dei punti...
52 films by women: gennaio e febbraio

52 films by women: gennaio e febbraio

Cecilia ha deciso di accettare la sfida 52 films by women e guarderà (almeno) un film diretto da una donna ogni settimana del 2016. Ogni mese, ci racconterà quello che ha visto. Puoi leggere tutti i post qui.     Gennaio Onegin – Martha Fiennes (1999) Palme – Kristina Lindström, Maud Nycander (2012) Les Petits...
Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Jessie Tarbox: la prima fotogiornalista americana

Ci sono donne a cui penso con stupore, donne che nella propria vita hanno saputo attuare delle piccole importantissime rivoluzioni, infilando la scarpa nello spiraglio della porta che separa consuetudine e possibilità. La fotogiornalista Jessie Tarbox Beals è tra queste. Fu la prima donna al mondo a pubblicare le proprie foto su un giornale, ma non...
Uno spazio violato: la storia di Eileen Gray

Uno spazio violato: la storia di Eileen Gray

Confesso: prima di The Price of Desire, il film che racconta la sua vita e che ha aperto l’ultimo Milano Design Film Festival, la storia di Eileen Gray non la conoscevo nemmeno io. Quando ho letto la trama, a dirla tutta, non avevo nemmeno capito che fosse una storia vera: negli anni Venti c’era stata...
Una ridefinizione di conferenza: TED Talks

Una ridefinizione di conferenza: TED Talks

Da che ho memoria, la parola conferenza ha sempre portato con sé un’immediata sensazione di noia, oltre allo spauracchio della narcolessia. Tuttora si riallaccia a ricordi risalenti all’epoca del liceo dove parteciparvi significava evitare le lezioni di greco classico (unica, felice consolazione) ma sopportare poltrone scomode e voci monocordi, il più delle volte prive di entusiasmo e concentrate...