Crea sito

Vittoria “Vitt” Moretta

S_2s

libri e fumetti
Il sangue e le viscere nel "nuovo femminismo"

Il sangue e le viscere nel “nuovo femminismo”

Lo avete individuato nell’aria, quel preciso sentore di Nuovo Femminismo, quello sprecarsi di folte sopracciglia e ricerca di donne che facciano da portavoce di non si sa bene cosa? Mi è stato detto migliaia di volte, fin da quando ero piccola, che devo essere grata di quello ci è dato e non essere sempre così
Giveaway: "Un'iperbole e mezza" di Allie Brosh

Giveaway: “Un’iperbole e mezza” di Allie Brosh

Partiamo dalla quarta di copertina “Questo libro è figo”. Vero. Ma non è sufficiente. Questo libro è veramente figo. Si potrebbe dire che questo libro è pieno di storie… e che ci sono molte più figure che in un dizionario. Questo libro di storie ne ha esattamente 12: alcune sono dedicate ai cani, alcune sono
Libri essenziali per bambine disordinate: "L'isola del tempo perso"

Libri essenziali per bambine disordinate: “L’isola del tempo perso”

Io non ero una bambina disordinata. Di più. Talmente disordinata da impilare libri in bagno, sull’asse del gabinetto. Ho smesso soltanto quando qualcuno dei suddetti libri è cascato in acqua. Nella disperata speranza di salvarmi da me stessa mia mamma mi comprò un libro di Silvana Gandolfi, appunto L’isola del tempo perso. Persi le ore su quel
La Madre del Rock dimenticata, Lillian Roxon

La Madre del Rock dimenticata, Lillian Roxon

Se conosceste Lillian Roxon sareste d’accordo con me nel definirla la prima grande giornalista del rock. Ma è molto improbabile che la conosciate e non per una mancanza personale: a meno che abbiate vissuto in Australia o abbiate contatti con la sua cultura, Lillian Roxon è di fatto un nome vuoto, una sconosciuta anche per
"Timira", celebrazione di una storia meticcia

“Timira”, celebrazione di una storia meticcia

Mi domandai se questo non fosse un vantaggio: la capacità di provare, in ogni situazione, un familiare disagio. Chissà se gli occhi più allenati e i cinefili più accaniti hanno mai colto in Riso Amaro, pellicola del 1949 diretta da Giuseppe De Santis, la presenza di una mondina dalla pelle scura. E chissà quanti avranno
Il compositore è entrato nel fuoco: di artisti e disturbi mentali

Il compositore è entrato nel fuoco: di artisti e disturbi mentali

Nell’immaginario popolare è consuetudine che le biografie di pittori, scrittori e poeti vengano rappresentate come un distillato del binomio “genio e follia”. Le vite degli artisti non sono mai, per definizione, noiose, ed è bene che il pubblico sia consapevole dei privilegi (pochi) e dei tormenti (infinito + 1) che una simile scelta di vita
Capire la pazzia, capire se stessi: "Marbles" di Ellen Forney

Capire la pazzia, capire se stessi: “Marbles” di Ellen Forney

Ellen Forney ha un bellissimo, enorme, tatuaggio sulla schiena. È stato disegnato da Kaz, il noto fumettista autore della striscia Underworld, di cui è amica: raffigura una balena che spruzza acqua, e nel getto si combinano figure femminili, animali, aliene, disegnate secondo la sua caratteristica estetica grottesco-pop. È stato il primo tatuaggio di Ellen, fatto poco
Le opere di Donna Tartt: ogni cosa al suo posto

Le opere di Donna Tartt: ogni cosa al suo posto

Suppongo che a un certo punto, nella mia vita, avrei potuto narrare un gran numero di storie, ma ora non ve ne sono altre. Questa è l’unica storia che riuscirò mai a raccontare. Con queste parole comincia lo straordinario racconto dell’inquieto io narrante di Dio di illusioni (titolo originale The secret history), il primo romanzo della
"Comédie sentimentale pornographique" di Jimmy Beaulieu

“Comédie sentimentale pornographique” di Jimmy Beaulieu

Apro la prima pagina del volume a fumetti di Jimmy Beaulieu e la sensazione è quella di essere stata catapultata nella vita di qualcun altro, di aver ricevuto il dono dell’invisibilità e poter così osservare da vicino una delle protagoniste di questo racconto che agilmente salta una pozzanghera, ritira la posta, sale le scale ed entra
Libri pregevoli: The Fault in Our Stars

Libri pregevoli: The Fault in Our Stars

The Fault in Our Stars è un romanzo di John Green del 2012. Nell’estate 2014, esce un film omonimo, interpretato da Shailene Woodley e Ansel Elgort. Come spesso succede all’uscita di un film, molte più persone di prima si interessano al libro da cui è tratto. The Fault in Our Stars inizia a circolare fra
"Gli Irregolari": la ricerca storica di Anna Tonelli

“Gli Irregolari”: la ricerca storica di Anna Tonelli

Anna Tonelli, Gli irregolari. Amori comunisti al tempo della guerra fredda, Bari, Laterza, 2014, pp. 175. Una buona ricerca storica parte sempre da una buona domanda iniziale e, già scorrendo l’indice di questo volume, di domande ne sorgono tante. La storica Anna Tonelli affronta infatti, in un excursus che va dagli anni della lotta antifascista alla cacciata
Siri Hustvedt: scrittrice e poetessa prima che moglie

Siri Hustvedt: scrittrice e poetessa prima che moglie

di Nadia Corvino Siri Hustvedt è una scrittrice e poetessa statunitense di origini norvegesi, non molto famosa e oscurata in parte dalla fama di suo marito Paul Auster, scrittore di successo famoso soprattutto per la “Trilogia di New York”. Parla da sé il fatto che nella biografia di Siri, presente sulla quarta di copertina del