Crea sito

di FLAVIA SORRENTINO

blog2bassa

libri e fumetti
"Camera Single": la commedia romantica lesbica all'italiana

“Camera Single”: la commedia romantica lesbica all’italiana

Avete mai avuto un bisogno smodato di commedie romantiche? Sapete, quei film hollywoodiani un po’ patinati, un po’ prevedibili ma che almeno vi fanno fare due risate sulle sfortunate vicende amorose altrui? Una classica Bridget Jones, per esempio. Oppure quelle che vi fanno ridere e piangere contemporaneamente, come Notting Hill e Love Actually, o Harry...
Tutto il nostro sangue: intervista a Sara Taylor

Tutto il nostro sangue: intervista a Sara Taylor

Dopo il successo di critica ottenuto nel Regno Unito, a settembre è uscito nelle librerie italiane Tutto il nostro sangue, esordio della scrittrice americana Sara Taylor. Il romanzo, il cui titolo originale è The Shore (la riva), traccia la storia di due famiglie che vivono, s’intrecciano e muoiono su un gruppo di tre isole al...
Innamorarsi di Munch è pericoloso: la storia de “La ragazza delle fragole”

Innamorarsi di Munch è pericoloso: la storia de “La ragazza delle fragole”

di Noemi Milani Ogni qualvolta si parla di “urlo” io penso in automatico all’opera di Edvard Munch. Così, quando mi è stato raccontato de La ragazza delle fragole, ho dovuto leggerlo immediatamente. Il romanzo dell’autrice inglese Lisa Strømme, infatti, racconta (anche) le esperienze che hanno portato il pittore norvegese a elaborare nel 1893 il suo dipinto più famoso. Lisa...
Il riscatto del genere: perché amiamo i romanzi rosa

Il riscatto del genere: perché amiamo i romanzi rosa

di Marianna Peracchi e Valentina Divitini Se ormai i libri gialli sono distribuiti su diversi scaffali colonizzando aree diverse della libreria, i libri rosa solitamente vivono in vezzose isole separatiste e ben riconoscibili a cui ci si avvicina con un po’ di senso di imbarazzo. Mentre i gialli non hanno più necessariamente la copertina gialla...
Resilienza e bellezza: "Americanah" di Chimamanda Ngozi Adichie

Resilienza e bellezza: “Americanah” di Chimamanda Ngozi Adichie

Prima di leggere Americanah (2013), non avevo idea di cosa fosse l’Igbo – la lingua dell’omonima etnia, una delle più diffuse in Nigeria – né di come si cucinasse il coconut rice. A dire il vero, prima di leggere Americanah ignoravo anche altre cose: alcune erano enormi e potenti, altre invece erano verità intime, di quelle...
Madame Bovary: i pericoli dell'idealizzazione romantica

Madame Bovary: i pericoli dell’idealizzazione romantica

Ma l’ansietà di una nuova situazione, o forse l’irritazione cagionata dalla presenza di quell’uomo erano bastate a farle credere che finalmente fosse sua quella meravigliosa passione che fin allora si era mantenuta come un grande uccello dal piumaggio rosato librantesi nello splendore dei cieli e della poesia; e non poteva ora credere che la calma...
"L’Arte della Gioia" e l’eroina letteraria italiana di cui avevamo bisogno

“L’Arte della Gioia” e l’eroina letteraria italiana di cui avevamo bisogno

Io e L’arte della gioia ci siamo trovate per caso. Gironzolavo per la mia libreria di fiducia cercando autrici italiane da scoprire, quando ecco che mi presenta davanti questo libro dalla copertina bianca, lievemente polverosa, scritto da tale Goliarda Sapienza. La quarta di copertina annunciava una storia che sembrava un intricato drammone novecentesco, che però...
Riscrivere il "Reader, I married him" di Jane Eyre

Riscrivere il “Reader, I married him” di Jane Eyre

L’adolescenza è quel periodo della vita in cui, tra le altre cose, si leggono tantissimi classici. Forse non tutt* ne leggono in gran numero, ma è in quegli anni che le persone che amano leggere li scoprono e ne leggono uno dietro all’altro, anche per via dei programmi scolastici. Con i classici si può avere...
Romanticismo: il coming-of-age di Mary Shelley

Romanticismo: il coming-of-age di Mary Shelley

Il primo romanzo di Mary Shelley, Frankenstein, venne pubblicato nel 1818 quando lei aveva 21 anni. Uscì in forma anonima, ma a causa della dedica a William Godwin presente all’inizio del volume, i critici ritennero fosse opera di Percy Shelley, suo marito (Godwin era padre di Mary Shelley, ma un legame tra lo scrittore politico...
Qualche consiglio di lettura per questo mese

Qualche consiglio di lettura per questo mese

Abbiamo scelto alcuni libri usciti quest’anno e scritti da donne, da consigliarvi per l’estate. Lily King, Euforia (Adelphi) Euforia di Lily King contiene una delle scene di sesso scritte meglio che io abbia mai letto. È un romanzo ispirato alla storia dell’antropologa Margaret Mead, studiosa dei comportamenti legati alla sfera sessuale nelle culture dei popoli del...
"Carol" e Patricia Highsmith: il tormento di un amore lesbico

“Carol” e Patricia Highsmith: il tormento di un amore lesbico

Il nome di Patricia Highsmith viene collegato immediatamente alla narrativa di genere entro cui i suoi 20 romanzi, e altre nove raccolte di racconti, si collocano: il noir, o per essere più precisi il thriller psicologico. Attiva dagli anni ‘50 (ha lavorato anche come sceneggiatrice di fumetti), fino a poco tempo prima della sua morte a...
Donne e bambini innocenti, lo studio di Charli Carpenter

Donne e bambini innocenti, lo studio di Charli Carpenter

Storicamente, donne e bambini vengono legati in maniera intrinseca a concetti di innocenza e vulnerabilità, a differenza degli uomini. Questo risulta particolarmente problematico in situazioni di crisi internazionali, quando le norme di regolamentazione dei conflitti vengono messe alla prova, dimostrandosi spesso inadeguate a svolgere il proprio compito di protezione dei civili, o come minimo viziate...