Crea sito

Giorgia Marras

BLU-PICCOLO_Giorgia-Marras

libri e fumetti
Convivere con se stessi è un casino: "Sandro" di Alice Socal

Convivere con se stessi è un casino: “Sandro” di Alice Socal

Vai a farti fottere / Go Fuck Yourself p. 96 Non si può negare che uno dei pregi della scuola dell’obbligo sia riuscire a promuovere indirettamente la creatività degli studenti. A chi non è capitato di coniare soprannomi partendo dagli argomenti studiati in classe? Un mio compagno di classe che di cognome fa Axia l’avevamo...
La Saga a fumetti: odi et amo nello spazio profondo

La Saga a fumetti: odi et amo nello spazio profondo

Scommetto che se vi venisse chiesto di descrivere la persona che amate vi trovereste in difficoltà. Non sapreste da dove cominciare, perché ogni pezzo che la compone, inclusi i difetti di cui siete pur consapevoli, si incastra alla perfezione nella sua totalità; forse ricordereste la cattiva impressione che vi ha fatto la prima volta che...
La copertina di Batgirl #41: era davvero così offensiva?

La copertina di Batgirl #41: era davvero così offensiva?

Attenzione: questo articolo contiene riferimenti alla violenza sessuale   Lo scorso 16 marzo, il disegnatore Rafael Albuquerque ha ritirato la sua copertina alternativa per il #41 di Batgirl, uno speciale in occasione del 75° compleanno del villain più celebre del mondo dei fumetti, Joker. Nella cover, Joker traccia il suo caratteristico sorriso sul volto di...
La Bellezza che non c'è: recensione del fumetto di Kerascoët e Hubert

La Bellezza che non c’è: recensione del fumetto di Kerascoët e Hubert

** Attenzione: questo articolo contiene riferimenti a molestie e violenza sessuale ** Quando ho iniziato a leggere Bellezza, il fumetto di Hubert Boulard (sceneggiatore e colorista) e Kerascoët (pseudonimo dei due disegnatori francesi Sébastien Cosset e Marie Pommepuy), mi è venuto da ridere. Ambientato in epoca medievale, ha per protagonista una ragazza di nome Baccalà...
Eva Schloss e il suo "After Auschwitz"

Eva Schloss e il suo “After Auschwitz”

Ricordo di aver notato per la prima volta il libro After Auschwitz (Sopravvissuta ad Auschwitz in italiano) nella primavera del 2014. L’autrice, Eva Schloss-Geiringer, avrebbe presentato la propria biografia in una libreria Waterstones nella zona nord di Londra. Ricordo di aver pensato che mi sarebbe interessato moltissimo ascoltare la storia di quella donna sopravvissuta ad...
Cos'ho imparato rileggendo Piccole Donne da grande

Cos’ho imparato rileggendo Piccole Donne da grande

Tra le sorelle più famose della letteratura americana ci sono sicuramente quelle di Piccole donne, romanzo scritto da Louisa May Alcott nel 1868.  Viene seguito nell’anno successivo da Piccole donne crescono, e successivamente da Piccoli uomini e I ragazzi di Jo, che raccontano dell’esperienza della secondogenita di casa March come direttrice di collegio. Questa quadrilogia è...
Celebriamo insieme l'uscita del memoir di Kim Gordon

Celebriamo insieme l’uscita del memoir di Kim Gordon

Kim Gordon è una delle nostre idole e oggi, 24 febbraio 2015, è un ottimo giorno per celebrarla. Nota in primis come bassista dei Sonic Youth, l’artista newyorkese è una vera e propria icona, nel mare magno dell’indie rock. Oltre ad aver militato in una delle band più influenti degli anni ’80 e ’90, Kim...
Terribile e sfolgorante: L’amica geniale di Elena Ferrante

Terribile e sfolgorante: L’amica geniale di Elena Ferrante

Avete presente quei libri che, una volta iniziati, impediscono qualsiasi attività che non sia quella di continuare freneticamente a leggerli? La tetralogia de L’amica geniale, di Elena Ferrante, è così. Antefatto: una donna ormai sessantenne, di nome Raffaella Cerullo (soprannominata Lila) sparisce nel nulla. Mentre suo figlio si affanna a cercarla, soltanto Elena Greco, l’amica...
Farsi delle domande. Il romanzo "Niente" di Janne Teller

Farsi delle domande. Il romanzo “Niente” di Janne Teller

Quando ho letto di cosa si occupava Janne Teller prima di diventare scrittrice a tempo pieno, me la sono immaginata elegante ed esausta dentro una poltrona d’albergo, in un angolo del mondo come potrebbe essere il Mozambico (luogo in cui ha effettivamente lavorato), con gli ingranaggi del cervello in attività incessante, a processare blocchi di pensieri...
In Defense of Literary Women: An Interview with E. Jade Lomax

In Defense of Literary Women: An Interview with E. Jade Lomax

Vuoi leggerlo in italiano? Clicca qui.   James Potter, Harry’s father, used to be a bully. We know that, JK Rowling knows that, but that didn’t stop James from growing into a worthy adult, one who deserved his friends’ affection, his lover’s love, and his child’s admiration. And it may be okay. Let’s move on...
Fanfiction in difesa delle donne nella letteratura: intervista a Emily Lomax

Fanfiction in difesa delle donne nella letteratura: intervista a Emily Lomax

Do you want to read this article in English? Click here.   James Potter, padre di Harry, da ragazzino era un bullo. Lo sappiamo noi e lo sa anche JK Rowling, ma questo non ha impedito che lui potesse crescere e meritare l’affetto dei suoi amici, un grande amore e l’ammirazione di suo figlio. E...
Cinquanta sfumature di blahhh a San Valentino

Cinquanta sfumature di blahhh a San Valentino

So che sarete tutti davvero stanchi di sentir parlare di Cinquanta Sfumature di Grigio, lo so bene. La mia bacheca di Facebook è letteralmente intasata di articoli, articoletti e commenti sul maledetto film, uscito pochi giorni fa. Il problema però è questo: quando un amico mi ha chiesto se avevo del materiale in italiano che riguardasse...