Crea sito

di Francesca Popolizio

oro_300

film e tv
Bury Your Gays: basta ammazzare personaggi LGBT nelle serie tv

Bury Your Gays: basta ammazzare personaggi LGBT nelle serie tv

Attenzione: contiene spoiler delle serie tv The 100, The Walking Dead, Jane The Virgin, The Vampire Diaries, Empire, Buffy, e forse anche altre che ci siamo perse per strada. Un mese fa, la serie tv The 100, di cui vi avevamo parlato molto molto bene, ha fatto una cosa che ha scosso l’internet nel profondo: [SPOILER] ha ucciso...
52 films by women: marzo e i film di animazione

52 films by women: marzo e i film di animazione

Cecilia ha deciso di accettare la sfida 52 films by women e guarderà (almeno) un film diretto da una donna ogni settimana del 2016. Ogni mese, ci racconterà quello che ha visto. Puoi leggere tutti i post qui.   Marzo Tamako Love Story (たまこラブストーリー) – Naoko Yamada (2014) Le Avventure del Principe Achmed (Die Abenteuer...
Jeeg Robot non è il mio eroe

Jeeg Robot non è il mio eroe

Attenzione: questo articolo contiene riferimenti espliciti alla violenza sessuale. Contiene inoltre spoiler sul film Lo Chiamavano Jeeg Robot
.   di Francesca Falchi Mia madre ha detto che alle amministrative sulla scheda scrive Jeeg Robot. Voglio bene a mia madre, a Roma e ai film di supereroi, anche se a volte mi fanno rabbia. Ero sicurissima che...
52 films by women: gennaio e febbraio

52 films by women: gennaio e febbraio

Cecilia ha deciso di accettare la sfida 52 films by women e guarderà (almeno) un film diretto da una donna ogni settimana del 2016. Ogni mese, ci racconterà quello che ha visto. Puoi leggere tutti i post qui.     Gennaio Onegin – Martha Fiennes (1999) Palme – Kristina Lindström, Maud Nycander (2012) Les Petits...
Hermione Granger e Nina Simone: di film e rappresentazione

Hermione Granger e Nina Simone: di film e rappresentazione

Premessa: essere bianca mi rende meno qualificata del necessario per parlare di questo. Come sempre, a noi farebbe piacere se qualcun* si facesse avanti per trattare di razzismo da un punto di vista meno privilegiato (=bianco) del nostro. Ritenetelo un invito.   I fatti da tenere a mente sono questi: Qualche mese fa, l’attrice nera...
52 films by women: sfida accettata

52 films by women: sfida accettata

Il cinema, a differenza della letteratura, è una forma espressiva di recente invenzione. Come la letteratura, però, anche la settima arte è stata praticata fin dall’inizio anche dalle donne, e in ruoli diversi da quelli di attrice. Per restare nell’ambito solo registico, nel cinema italiano c’è stata Elvira Notari, in quello statunitense persone come Alice Guy...
Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Per il secondo anno di fila, tutte le nomination come miglior attore o attrice agli Oscar sono andate ad attori e attrici caucasic*. Come giusto, questo non è passato sotto silenzio: l’hashtag #OscarsSoWhite e il boicottaggio da parte di vari volti noti di Hollywood (Spike Lee, Jada Pinkett e Will Smith tanto per citarne alcuni)...
Da grande voglio essere come Grace and Frankie

Da grande voglio essere come Grace and Frankie

Immaginate di essere sulla settantina, dopo quarant’anni di matrimonio essere lasciate da vostro marito per il suo collega e partner di lavoro, con cui ha mantenuto una relazione segreta per vent’anni. Immaginate di ricevere la notizia insieme alla moglie del detto collega, e immaginate che l’unico posto dove vorreste rifugiarvi è la vostra casa al...
La fiamma del desiderio (e Amy Dunne): il cinema della femme fatale

La fiamma del desiderio (e Amy Dunne): il cinema della femme fatale

Spoiler alert: l’articolo contiene riferimenti alle trame de La Fiamma del Peccato e L’amore bugiardo/Gone Girl. Genesi della femme fatale cinematografica Quando si parla di femme fatale, si fa riferimento ad un personaggio tipo dell’arte e del cinema con una grande storia: venne usato già dal Medioevo per mettere in guardia contro i pericoli di una sessualità femminile...
Gayby Baby: famiglie omosessuali viste dai bambini

Gayby Baby: famiglie omosessuali viste dai bambini

Gayby Baby (pronunciato ghéibi béibi) è un nuovo documentario australiano. Il sottotitolo è “same-sex families told by the kids”. Si tratta di una piccola produzione basata a Sydney, e svela un argomento poco conosciuto: la realtà quotidiana delle famiglie con genitori gay. Nonostante il governo australiano sia uno dei finanziatori del documentario, il governo locale...
I nostri preferiti del 2015: film e tv

I nostri preferiti del 2015: film e tv

La nostra TV preferita del 2015 Tirate fuori le vostre liste e liberate le vostre giornate per i prossimi due mesi: le serie che vi consigliamo di guardare sono Transparent, Agent Carter, The 100, Penny Dreadful, Jessica Jones, più le serie animate Adventure Time e Steven Universe. Se non vi bastano, ecco un’altra carrellata di...
È arrivata mia figlia: il cambiamento passa dalla porta della cucina

È arrivata mia figlia: il cambiamento passa dalla porta della cucina

Uscito in Brasile con il titolo originale Que horas ela volta? (A che ora torna lei?) e premiato sia al Sundance Film Festival (Premio speciale della giuria per l’interpretazione a Regina Casé e a Camila Mardila – rispettivamente Val e Jessica) che al Festival di Berlino (Premio del pubblico e Premio CICCAE), È arrivata mia...