Crea sito

di Giulia Tomai

romanticismo_sito

disagi
Il vero peso del lavoro emozionale

Il vero peso del lavoro emozionale

Jane, I don’t like cavillers or questioners; besides, there is something truly forbidding in a child taking up her elders in that manner. Be seated somewhere; and until you can speak pleasantly, remain silent. Jane, non mi piacciono i bambini curiosi; inoltre, quando mai un bambino rivolge la parola in questo modo alle persone adulte?...
Madame Bovary: i pericoli dell'idealizzazione romantica

Madame Bovary: i pericoli dell’idealizzazione romantica

Ma l’ansietà di una nuova situazione, o forse l’irritazione cagionata dalla presenza di quell’uomo erano bastate a farle credere che finalmente fosse sua quella meravigliosa passione che fin allora si era mantenuta come un grande uccello dal piumaggio rosato librantesi nello splendore dei cieli e della poesia; e non poteva ora credere che la calma...
Shopping: un mondo solo al femminile?

Shopping: un mondo solo al femminile?

Sabato, primo giorno di saldi, esterno centro. Gruppi di ragazze e donne di tutte le età si accalcano in fila davanti ai negozi. Si formano le prime code, qualcuna si lamenta del caldo, altre del fatto che “C’è chi arriva e vuol saltar la fila, pensi lei!”. Pochi maschi, per lo più dall’aria stanca, guardano...
#FertilityDay Horror Story

#FertilityDay Horror Story

“L’utero è mio” non passa mai di moda, anche se il governo se lo dimentica. Il 31 agosto molte persone hanno scoperto che il ministero della Salute italiano aveva messo online un sito per promuovere una giornata e delle iniziative dedicate alla fertilità, con lo scopo di sensibilizzare gli italiani sui rischi per la stessa legati...
Guarda che lo so che sei un'impostora (lo sono anch'io)

Guarda che lo so che sei un’impostora (lo sono anch’io)

A volte penso che ho ottenuto la mia posizione attuale solo perché ero al posto giusto nel momento giusto, o perché conoscevo le persone giuste. 1) mai; 2) raramente; 3) a volte; 4) spesso; 5) sempre Posso dare l’impressione di essere più competente di quanto non sia in realtà. 1) mai; 2) raramente; 3) a...
Consigli per preparare una valigia tattica pre-vacanze

Consigli per preparare una valigia tattica pre-vacanze

Il contenuto di una valigia è rivelatore, più di qualunque altra cosa – più della casa, più dei vestiti, più della playlist sull’iPod e della lista della spesa. Rispecchia esattamente quello che siamo, pregi e difetti, manie e miserie. Andarsene a spasso per il mondo, per quanto piacevole, comporta sempre una dose di stress: si...
Giugno: Quando Facebook ci obbliga a rivivere il nostro passato

Giugno: Quando Facebook ci obbliga a rivivere il nostro passato

Da qualche parte – su Dropbox? In un hard disk esterno? Non si sa – ho salvata una copia cumulativa di tutti i miei blog dal 2005 al 2011, cioè più o meno da quando avevo 14 anni a quando ne avevo 20. Non ho desiderio di appurare la posizione di questo file, che ho...
Child beauty pageants: le contraddizioni dei concorsi di bellezza per bambine

Child beauty pageants: le contraddizioni dei concorsi di bellezza per bambine

Qualche anno fa, l’ex ministra francese Chantal Jouanno presentò in Senato una normativa che vietava la partecipazione a sfilate e concorsi di bellezza a chiunque non abbia avesse raggiunto i sedici anni d’età. Non era la prima volta che i francesi dimostravano sensibilità e adottavano il pugno di ferro verso attività, spesso socialmente accettate e considerate innocue, che mettevano in...
Fumettini: soffrire di aurofobia

Fumettini: soffrire di aurofobia

Erano i capei d'oro a l'aura sparsi: 800 anni di stereotipi sulle bionde

Erano i capei d’oro a l’aura sparsi: 800 anni di stereotipi sulle bionde

Cercando su Google: “barzellette sulle bionde” ci si imbatte in una certa quantità di battute. Sapete come si fa ad annegare una bionda? Facile, basta incollare uno specchio in fondo a un pozzo. Perché una bionda apre uno yogurt in un supermercato? Perché sopra lo yogurt c’è scritto “aprire qui”. Come si chiama la bionda...
Le streghe: le vittime femminili della Chiesa di Cristo

Le streghe: le vittime femminili della Chiesa di Cristo

“Non lasciare vivere la fattucchiera.” (Esodo 22, 18) Giovanni XXII, 196° papa della Chiesa cattolica, era solito conficcare un dente di serpente nel pane della sua mensa, prima di mangiare. Convinto di poter morire semplicemente guardando una statuetta di cera malefica, il pontefice riteneva che questo talismano lo tenesse al sicuro da possibili avvelenamenti di...
Cosa significa "essere poveri"?

Cosa significa “essere poveri”?

Per una persona dal reddito contenuto, ignorare la costante presenza della parola “poraccio” sui social network è difficile. Una mattina ti svegli e sei povero; succede, o almeno – senza entrare nei dettagli – è successo a me. Lì per lì, il giorno in cui mi sono svegliata e ho capito di essere povera, mi...