Crea sito

Cecilia Grandi

DISORDINEHOME

corpo
"I know you like to think that your shit don't stink": Poo Pourri

“I know you like to think that your shit don’t stink”: Poo Pourri

  Parliamo della pubblicità su Youtube. Che si tratti di aspettare dieci secondi o che si debba invece sorbirsi tutto lo spot, è senza dubbio un fastidio di cui faremmo volentieri a meno. Nonostante ciò, qualche tempo fa mi è capitato di vedere una pubblicità che mi ha tenuta letteralmente incollata allo schermo. Obiettivo raggiunto,
Libri pregevoli: The Fault in Our Stars

Libri pregevoli: The Fault in Our Stars

The Fault in Our Stars è un romanzo di John Green del 2012. Nell’estate 2014, esce un film omonimo, interpretato da Shailene Woodley e Ansel Elgort. Come spesso succede all’uscita di un film, molte più persone di prima si interessano al libro da cui è tratto. The Fault in Our Stars inizia a circolare fra
Milos Forman, la violenza sessuale e il mio più recente attacco di panico

Milos Forman, la violenza sessuale e il mio più recente attacco di panico

***Questo articolo contiene informazioni sulla violenza sessuale.***   1. I trigger warning e la loro utilità I trigger warning sono simili agli spoiler alert, nel senso che sono delle indicazioni poste solitamente all’inizio di un articolo o di un video, volte ad avvisare le potenziali fruitrici e i potenziali fruitori di alcuni temi problematici che
Pride and incontinence: quando la pipì diventa rosa e blu

Pride and incontinence: quando la pipì diventa rosa e blu

di Chiara S. Tutto ha avuto inizio durante una normale sessione pomeridiana di spesa in una grande catena di supermercati. Il genere di supermercati immensi che ti costringe a vagare disorientata per buone mezz’ore fra un corridoio e l’altro alla ricerca del prodotto che ti serve. Quel genere di supermercato che espone talmente tanta roba
Ideale e reale – Lo sterminio dei connotati, i chupacabras e, per non sbagliare, un gatto zen

Ideale e reale – Lo sterminio dei connotati, i chupacabras e, per non sbagliare, un gatto zen

Anni fa lessi un articolo che parlava, tra le altre cose, di Blake Lively, descrivendola come “un’attrice che tra tante ha il pregio di avere una faccia”. Nel senso: una sua faccia. Personalizzata, per così dire. Una faccia che sfugge all’egemonia dello standard dominante, ovverosia quel ripetersi industriale di labbra piene, volti levigati e zigomi
La moda ai tempi del colera. Ottava puntata: le jellies

La moda ai tempi del colera. Ottava puntata: le jellies

Non tutte le storie d’amore iniziano sempre come tali. Questa, per esempio, è la storia di una fobia. Siamo all’inizio degli anni Novanta, ed io non vedo l’ora che inizi l’estate per poter andare al mare. In particolare, non vedo l’ora di andare al mare per poter sfoggiare tutto ciò che ho imparato in un
L'occultismo e le sue mani: una piccola panoramica

L’occultismo e le sue mani: una piccola panoramica

di Cristina Padovan A me le mani piacciono. Sono forse la prima cosa che guardo in una persona. Mi sono sempre piaciute anche le mie, anche in quei momenti dove mi sento più brutta di Jabba The Hutt. Ho sempre voluto dipingermi le unghie e portare un sacco di anelli. Il mio record personale: indossarne 14
Il vero amore aspetta: di anelli della purezza e purity ball

Il vero amore aspetta: di anelli della purezza e purity ball

L’anno scorso uscì un video in cui l’ex Jonas Brother Joe Jonas si rotolava con una signorina smutandata. “Joe Jonas ha perso la verginità!” scrissi in un misto di shock e estasi alla mia amica Cecilia. Era grazie a lui e ai suoi fratelli che avevo scoperto (e deriso) l’esistenza degli anelli della purezza, quindi
Joséphine - In Francia la bellezza è sociale

Joséphine – In Francia la bellezza è sociale

- Non esiste proprio. E chi ce l’ha il tempo di andare dall’estetista? Ho troppe cose da fare. E poi costa troppo, ma scherzi?! A Parigi paghi venti euro solo per farti mettere due passate di smalto alle mani. A malapena posso fare la spesa al Lidl, figurati se mi metto a buttare i soldi
Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Quando si dice che la guida politica può fare la differenza. La Regione Lazio si schiera apertamente in difesa dei consultori e, attraverso il decreto del commissario ad acta, sancisce una linea guida di particolare importanza per il diritto alla contraccezione e all’aborto. Nel testo allegato, a pagina 1, si dichiara che l’obiezione di coscienza prevista
La journée de la jupe, iniziativa francese contro la discriminazione di genere

La journée de la jupe, iniziativa francese contro la discriminazione di genere

di Silvia Mariossi La journée de la jupe. A Nantes, la seconda edizione della giornata contro la discriminazione di genere. Sosteniamo le ragazze che non portano la gonna per timore degli insulti. Il 16 maggio scorso, si è tenuta a Nantes la seconda edizione de La journée de la jupe, un’operazione anti-sessista organizzata in 27 licei
Mestruazioni. Ebbene?

Mestruazioni. Ebbene?

di Federica Pari - Tu non sai cosa vuol dire – EEEEEEEH? Sbobino e parto dall’inizio. È un venerdì sera a caso e come tutte le signorine sapranno, qui è pericolosamente facile trovarsi davanti tizi improbabili che attaccano bottone. È proprio uno di questi tizi improbabili che, quando io e la mia amica tiriamo fuori