Crea sito

di FEDERICA CARIOLI

corpo
Le barriere architettoniche, un problema da abbattere

Le barriere architettoniche, un problema da abbattere

Devo essere sincera: durante il mio percorso come studentessa di architettura, mi sono preoccupata di un sacco di cose, ma il mio privilegio di ragazza in salute e abile (fisicamente e sensorialmente) ha fatto sì che alla questione delle barriere architettoniche non pensassi più di tanto. Durante un corso del secondo anno, la professoressa a un...
Novembre: sull'economia del "perché non l'ha detto prima?"

Novembre: sull’economia del “perché non l’ha detto prima?”

È sempre un momento difficile per essere femminista, ma le ultime settimane state particolarmente intense e mirabolanti per la maggior parte di noi. Ci siamo dovute e dovuti scontrare sì con ricordi dolorosi portati alla luce da #quellavoltache e #MeToo, ma anche con la realizzazione che certe cose che avevamo liquidato non erano in realtà...
Eiaculazione femminile: la fenomenologia dello spruzzo

Eiaculazione femminile: la fenomenologia dello spruzzo

di Giulia Crispiani A quanto pare l’eiaculazione femminile non è un’esperienza propriamente comune. Quando i miei partner si accorgono del magico spruzzo reagiscono sempre con stupore e meraviglia. Una ierofania, o miracolosa presenza; un evento (nel senso badiouiano del termine) come citato dalla femminista e pioniera dell’eiaculazione femminile canadese Shannon Bell.[1] Da quando ho scoperto...
"Voglio poter immaginare un futuro e vedermi al suo interno": un'intervista ad Alok Vaid-Menon

“Voglio poter immaginare un futuro e vedermi al suo interno”: un’intervista ad Alok Vaid-Menon

La scorsa estate l’attivista ed artista trans Alok Vaid-Menon è stat* invitat* a Schio, cittadina dell’Alto vicentino, per presentare la sua performance Femme in Public. Il giorno dello spettacolo ho avuto l’opportunità di intervistarl* e di raccogliere il suo eloquente punto di vista sull’importanza di documentare le emozioni, la necessità di costruire un futuro in...
Fateci raccontare la nostra storia: di Weinstein (e tutti gli altri)

Fateci raccontare la nostra storia: di Weinstein (e tutti gli altri)

Qualche giorno fa mi ero appena seduta in un bar di Milano dove a volte mi capita di bere un caffè o lavorare al computer. Un uomo poco lontano, tra i 40 e i 50 anni, parlava con un giovane freelance con un tono di voce sicuro e molto, molto alto. Come ho scoperto presto,...
OMGYes e i misteri dell'orgasmo femminile

OMGYes e i misteri dell’orgasmo femminile

Premessa doverosa: nel seguente articolo si parla di piacere femminile e orgasmo della donna, nell’accezione che ne fa OMGYes.com: donna dotata di vulva e vagina. Nonostante il sito dichiari di volersi porre come più inclusivo possibile, al momento non risulta comprensivo di esperienze trans*. Vedremo se in futuro vaglierà questa possibilità. di Francesca Faccini La...
Ottobre: La vendetta è mia e me la gestisco io

Ottobre: La vendetta è mia e me la gestisco io

Ricordate la Czarny Protest, la “protesta in nero” delle donne polacche? Venne indetta esattamente un anno fa (3 ottobre 2016 – sì, il tempo vola) per fermare il progetto del governo conservatore che voleva rendere illegale l’aborto. La mobilitazione di oltre 7 milioni di persone portò ad un risultato positivo: non fece passare la proposta di legge e...
A proposito del fat shaming targato Disney

A proposito del fat shaming targato Disney

La fatphobia è la paura irrazionale delle persone grasse. Si nutre principalmente di tutti i pregiudizi legati ai soggetti in sovrappeso e di una certa visione di ciò che è bello e sano, in nome di un irrealistico concetto di salute. In Italia se ne parla poco e, spesso, episodi come questi non vengono considerati...
Privilegi, felicità e dolori della mia testa rasata

Privilegi, felicità e dolori della mia testa rasata

“Sei sicura?”, mi chiedevano. “Che coraggio che hai!”, dicevano un po’ a se stesse e un po’ alla sottoscritta, quando confermavo di volermi separare dai miei capelli. Al termine di ogni rasatura avvenuta dal parrucchiere, ho ricevuto sempre lo stesso complimento, che non è mai riferito al taglio, quanto alla forma della mia testa. La forma...
"Pics Or It Didn't Happen": un libro dà nuova vita alle foto censurate da Instagram

“Pics Or It Didn’t Happen”: un libro dà nuova vita alle foto censurate da Instagram

Instagram è la piattaforma digitale più numerosa ed influente per quanto riguarda la diffusione di contenuti puramente visivi. Vantando oltre 500 milioni d’iscritti (dati giugno 2016), l’app ha una smisurata capacità d’influenzare il modo in cui percepiamo gli altri utenti che la usano e, per estensione, il mondo esterno. Le linee guida per l’utilizzo dell’applicazione recitano: Desideriamo che...
Come fare shopping con il disturbo dismorfico e farla franca

Come fare shopping con il disturbo dismorfico e farla franca

di Pushpanjali Dallari   Ora sono un lago. Una donna si china su di me, cercando nella mia distesa ciò che essa è veramente. Specchio, Sylvia Plath Non avrei mai pensato di dirlo: io e Miley Cyrus abbiamo due cose in comune. La prima, è, banalmente, il mese di nascita (novembre); la seconda è che soffriamo...
Di misoginia, maschilismo e altre nevrosi (culturali): intervista a Costanza Jesurum

Di misoginia, maschilismo e altre nevrosi (culturali): intervista a Costanza Jesurum

Il sessismo non è mai sintomo di qualcosa di buono: non è solo una questione di ingiustizia sociale, ma anche qualcosa che provoca conseguenze deleterie per la salute mentale, che lo si subisca o lo si perpetui (lo conferma anche un recente studio statunitense, che affermerebbe come la tendenza alla conformità alle norme maschili di...