Crea sito

di FRANCESCA RIZ

pulizia-francesca-riz-02

beauty
"No makeup" makeup: truccarsi tanto per sembrare struccate

“No makeup” makeup: truccarsi tanto per sembrare struccate

Se dico “no makeup” makeup cosa vi viene in mente a parte un pessimo ossimoro? È un “trend” che spopola già da qualche anno e che consiste nel truccarsi solo con toni neutri in modo da creare l’illusione di non essere truccate; è un look che viene descritto come “naturale”, o “nudo” e viene spesso opposto...
I miei capelli insulsi: una storia di co-washing e risciacqui con aceto o limone

I miei capelli insulsi: una storia di co-washing e risciacqui con aceto o limone

Dopo aver dismesso, verso la seconda elementare, lo splendido caschetto-frangetta-capelli a spaghetto à la Anna Wintour (sebbene né mia mamma né la parrucchiera dalla quale andavo avessero idea di chi fosse Anna Wintour), ho combattuto per anni contro l’aspetto insulso dei miei capelli. Svariati e fallimentari i tentativi di trovare un taglio e uno shampoo adatti...
3 ricette beauty DIY per affrontare l'estate in città

3 ricette beauty DIY per affrontare l’estate in città

Quest’estate niente mare, ma solo studio al parco per gli esami di settembre o lunghe passeggiate a caccia di Pokémon? Poco importa, perché il caldo estivo si abbatte su tutt* senza pietà, che siate spalmat* sotto l’ombrellone o a rimpinzarvi di coni e coppette in gelateria. Caldo, quindi, caldissimo, che danneggia pelle e capelli. La...
Mutande non convenzionali: consigli per gli acquisti

Mutande non convenzionali: consigli per gli acquisti

Quello che separa me da un cassetto colmo di biancheria veramente lodevole è una mera questione economica. Laddove della biancheria veramente fatta bene costa una quantità di denaro giustamente indefinita, i miei ostacoli si fanno enormi (“mezzi, affitto, CIBO”) e i miei scrupoli tristemente si azzerano. Nonostante le mie membra restino mestamente ricoperte da 96% di...
Erano i capei d'oro a l'aura sparsi: 800 anni di stereotipi sulle bionde

Erano i capei d’oro a l’aura sparsi: 800 anni di stereotipi sulle bionde

Cercando su Google: “barzellette sulle bionde” ci si imbatte in una certa quantità di battute. Sapete come si fa ad annegare una bionda? Facile, basta incollare uno specchio in fondo a un pozzo. Perché una bionda apre uno yogurt in un supermercato? Perché sopra lo yogurt c’è scritto “aprire qui”. Come si chiama la bionda...
Distrarre dal fisico a pera: no grazie

Distrarre dal fisico a pera: no grazie

Io credo di essere una donna-pera. Onestamente non l’ho mai capito con sicurezza, ma in teoria, avendo sempre avuto i fianchi più larghi delle spalle e un cosiddetto “culone”, rientro nella categoria delle donne piriformi. Sapete cos’altro è piriforme? La Terra. Quand’ero più piccola mi consolavo così, pensando che certo, avevo il culo a pera,...
Dov’è il confine tra empowerment e oppressione nella cura di sé?

Dov’è il confine tra empowerment e oppressione nella cura di sé?

Truccarsi è bello, divertente, e potenzialmente molto creativo. Più in generale, avere cura di sé è fondamentale per ricordarsi di avere un corpo e abitarlo in pace ed è, tra le altre cose, un antidoto potente contro la depressione. D’altra parte, però, la cura di sé è un’attività che richiede energia, tempo e, soprattutto, denaro....
I miei serissimi segreti per volersi bene

I miei serissimi segreti per volersi bene

In una società che profitta dell’insoddisfazione che abbiamo dell’immagine di noi stessi, amarsi alla follia è un atto di ribellione. Siccome, dopo anni di guerra aperta al proprio corpo, al proprio viso e al proprio aspetto, cambiare tutto d’un colpo non è facile, voglio condividere con voi alcuni dei miei serissimi segreti per volersi bene....
Come mettere l'eyeliner e vivere felici

Come mettere l’eyeliner e vivere felici

Quando mi sveglio la mattina sono due i segni che l’universo mi manda per dirmi se quella che segue sarà una buona o una cattiva giornata: il primo è l’oroscopo di Paolo Fox, il secondo la buona riuscita o meno dell’applicazione dell’eyeliner. Mettere l’eyeliner bene e al primo colpo è un po’ come raggiungere una...
Il profumo come ricordo e status symbol: tre esempi da film e serie tv

Il profumo come ricordo e status symbol: tre esempi da film e serie tv

di Teresa Cannatà Il profumo è spesso considerato un catalizzatore di emozioni: è naturale collegarlo ad un ricordo o ad una persona, ma può anche indicare l’appartenenza ad un ceto sociale o a un gruppo culturale, e addirittura essere uno status symbol. Questa duplice valenza (emozionale e sociale) emerge molto bene in ambito cinematografico e...
Consigli odorosi: i profumi preferiti dalla redazione di SR

Consigli odorosi: i profumi preferiti dalla redazione di SR

La risposta delle ragazze della redazione alla domanda: “Tu che profumo usi? Dimmi perché ti piace.” Acqua di Gioia di Armani di Laura Vivacqua È inutile negarlo: l’inatteso è costante fonte di sorpresa e spesso di rivoluzione. Quante volte un lettore assiduo ha storto il naso di fronte ad un libro regalato, apparentemente lontano dai...
Di stereotipi e profumi nella pubblicità

Di stereotipi e profumi nella pubblicità

Il profumo viene spesso messo in correlazione con la sfera sessuale e le pratiche di corteggiamento. In natura, molti sono gli animali che usano gli odori prodotti dal proprio corpo per corteggiare i partner e invitarli all’accoppiamento. Le farfalle femmine, per esempio, secernono i feromoni che attirano i maschi “spruzzando” il loro odore, che viene captato...