Crea sito

Lucia Biagi

softzine_sito_rid

attualità
Gli stereotipi di potere maschili e la costruzione di alternative "femminili"

Gli stereotipi di potere maschili e la costruzione di alternative “femminili”

Il 25 giugno l’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna ha approvato la prima legge quadro italiana contro le disparità di genere: 45 articoli contro le discriminazioni in campo lavorativo, di welfare, di rappresentanza politica e in favore di pratiche volte a rispondere in modo più adeguato alle esigenze della popolazione femminile come, ad esempio, la medicina di
Donne e giornalismo: la realtà del passato a confronto con quella di oggi

Donne e giornalismo: la realtà del passato a confronto con quella di oggi

di Miriam Goi Katy Perry in versione sirena punk mi guarda dalla cover dell’ultimo numero di Cosmopolitan, che strilla in prima pagina “Puoi avere TUTTO, Amore, sesso, carriera (e un corpo da bikini)!”. Mi relaziono in modo controverso a questo magazine scintillante, che attira la mia attenzione dopo lunghe giornate di lavoro e mi fa
Lo Zen e l'arte della manutenzione di se stessi

Lo Zen e l’arte della manutenzione di se stessi

“È un mondo difficile”. Qualcuno ci aveva scritto su una canzone, che sembra essere stata presa sul serio da molti come un mantra post-moderno. Lo ripetono il datore di lavoro, l’editorialista di turno, il professore, genitori e persone che ritengono di possedere chissà quale saggezza. Lo stress quotidiano, che siate studenti, lavoratori o disoccupati, o
Il vero amore aspetta: di anelli della purezza e purity ball

Il vero amore aspetta: di anelli della purezza e purity ball

L’anno scorso uscì un video in cui l’ex Jonas Brother Joe Jonas si rotolava con una signorina smutandata. “Joe Jonas ha perso la verginità!” scrissi in un misto di shock e estasi alla mia amica Cecilia. Era grazie a lui e ai suoi fratelli che avevo scoperto (e deriso) l’esistenza degli anelli della purezza, quindi
Joséphine - In Francia la bellezza è sociale

Joséphine – In Francia la bellezza è sociale

- Non esiste proprio. E chi ce l’ha il tempo di andare dall’estetista? Ho troppe cose da fare. E poi costa troppo, ma scherzi?! A Parigi paghi venti euro solo per farti mettere due passate di smalto alle mani. A malapena posso fare la spesa al Lidl, figurati se mi metto a buttare i soldi
Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Il coraggio di parlare (politicamente) di aborto: il caso Zingaretti

Quando si dice che la guida politica può fare la differenza. La Regione Lazio si schiera apertamente in difesa dei consultori e, attraverso il decreto del commissario ad acta, sancisce una linea guida di particolare importanza per il diritto alla contraccezione e all’aborto. Nel testo allegato, a pagina 1, si dichiara che l’obiezione di coscienza prevista
Io mi scatto da sola. Manifesto in difesa del selfie

Io mi scatto da sola. Manifesto in difesa del selfie

Una volta si chiamava autoscatto – autoritratto prima che arrivasse la fotografia – e nessuno si sprecava in dotte analisi sulle supposte turbe mentali alla base del fenomeno che, pressapoco, è vecchio quanto l’arte. Il primo “selfie” fotografico della storia risale molto probabilmente al 1839 e fu realizzato da Robert Cornelius in una cittadina vicino
Sul mito della paternità assente: diamo visibilità anche ai padri

Sul mito della paternità assente: diamo visibilità anche ai padri

Che ci piaccia o meno, la nostra società è, per quanto concerne la concezione di famiglia, sulla soglia di un cambiamento epocale. Fenomeni come le lotte civili e le rivendicazioni da parte dei gruppi attivisti LGBTQI indicano che non è più possibile credere che la genitorialità eterosessuale consista anche nell’offrire specifici ruoli di genere di
Stare a galla (o: Ogni tanto penso alla mia quattordicesima)

Stare a galla (o: Ogni tanto penso alla mia quattordicesima)

Ogni tanto penso alla mia quattordicesima. Quando ci penso, la mia quattordicesima ha la forma di un panino. Una bella michetta tonda, soda, farcita da tante fette di salame artiginale, di quello a grana grossa. È una cosa nuova, la quattordicesima. Una cosa poco reale. La mia quattordicesima (la prima, a fronte di diversi anni
Videogiochi e sessismo: il caso Gamer Girls

Videogiochi e sessismo: il caso Gamer Girls

È ormai cosa risaputa che il rapporto fra donne e videogiochi non sia dei più facili, anche grazie alla persistenza di quella leggenda secondo la quale le ragazze non sarebbero veramente gamer, nonostante anche un sito frequentatissimo come Wikipedia dimostri una situazione ben diversa, in cui circa la metà dei giocatori totali è di genere femminile.
Femminista e antirazzista: il successo di Soraya Post alle elezioni europee

Femminista e antirazzista: il successo di Soraya Post alle elezioni europee

Nessuno ci avrebbe sperato, probabilmente neppure le candidate stesse, ma il partito svedese Iniziativa Femminista ha guadagnato il 5,3% dei consensi in queste tribolate elezioni europee. Con molti paesi che “svoltano” a destra, la Svezia ha deciso invece di portare in Europa una femminista, Soraya Post, che ha presentato – assieme alle sue compagne di partito
Palazzo Fortuny a Venezia è pieno di donne! Da Dora Maar alle “amazzoni della fotografia”

Palazzo Fortuny a Venezia è pieno di donne! Da Dora Maar alle “amazzoni della fotografia”

Non so se vi è mai capitato di trovarvi a zonzo per Venezia. La settimana scorsa ero là, ma solo per prendere un documento  - e poi mi son sentita in colpa per non sfruttare dell’occasione per una visita alla città più bella del mondo. Ho deciso allora di andare a vedere una mostra: a onor del vero ero