Crea sito

di Valentina Casali

Parole_OUT_valentina casali

attualità
52 films by women: sfida accettata

52 films by women: sfida accettata

Il cinema, a differenza della letteratura, è una forma espressiva di recente invenzione. Come la letteratura, però, anche la settima arte è stata praticata fin dall’inizio anche dalle donne, e in ruoli diversi da quelli di attrice. Per restare nell’ambito solo registico, nel cinema italiano c’è stata Elvira Notari, in quello statunitense persone come Alice Guy...
6 febbraio: zero tolleranza per le mutilazioni genitali femminili

6 febbraio: zero tolleranza per le mutilazioni genitali femminili

di Ludovica Lugli Domani si celebra la Giornata mondiale per l’eliminazione delle mutilazioni genitali femminili (MGF), istituita dalle Nazioni Unite nel 2003 per tenere viva l’attenzione su quella che è considerata una violazione dei diritti umani, che spesso colpisce bambine anche molto piccole, e provare a combatterla. Il fenomeno è diffuso prevalentemente in alcuni paesi africani,...
Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Per il secondo anno di fila, tutte le nomination come miglior attore o attrice agli Oscar sono andate ad attori e attrici caucasic*. Come giusto, questo non è passato sotto silenzio: l’hashtag #OscarsSoWhite e il boicottaggio da parte di vari volti noti di Hollywood (Spike Lee, Jada Pinkett e Will Smith tanto per citarne alcuni)...
Il rapporto tra le donne (italiane) e le armi da fuoco

Il rapporto tra le donne (italiane) e le armi da fuoco

di Licia Vignotto Negli Stati Uniti, il genere femminile è considerato da diversi anni uno dei nuovi e più proficui target del mercato delle armi. In Italia, invece, il numero di persone che detiene armi presso la propria abitazione sta crescendo vorticosamente. Ma cosa si sa delle italiane che sparano? Purtroppo poco o niente. Non è...
Punite per cosa? Il fenomeno delle aggressioni con l'acido

Punite per cosa? Il fenomeno delle aggressioni con l’acido

Le aggressioni con l’acido sono anche dette vitriolage, possono cancellare i tratti di una persona, renderla deforme in maniera mostruosa e cambiarne per sempre la vita – e quasi mai in meglio. Ci sono molti motivi per cui l’acido è uno dei peggiori crimini contro l’umanità esistenti al mondo. Se non bastassero le foto del prima e del dopo delle...
In vista del 23 gennaio: DDL Cirinnà in gocce

In vista del 23 gennaio: DDL Cirinnà in gocce

In questi giorni, anche in vista della manifestazione nazionale del 23 gennaio, si parla molto di unioni civili e disegno di legge (DDL) Cirinnà (il nome viene dalla sua relatrice, Monica Cirinnà). Fra polemiche e urla da talk show forse occorre fare un po’ di chiarezza. Mi sono letta il testo e, come per i libri...
"Not Funny Ha-Ha", un fumetto per raccontare l'aborto

“Not Funny Ha-Ha”, un fumetto per raccontare l’aborto

Insomma. Hai appena scoperto di essere incinta. Si apre così Not Funny Ha-Ha: a Handbook for Something Hard, la graphic novel dell’illustratrice e musicista americana Leah Hayes. Uscito ad agosto 2015 (esaurito in fase di prevendita, ad una settimana dall’uscita), il libro racconta la storia di due ragazze che scelgono di avere un aborto. È...
Le grandi fumettiste esistono: il caso del Grand Prix di Angoulême 2016

Le grandi fumettiste esistono: il caso del Grand Prix di Angoulême 2016

Due giorni fa ho rivisto Persepolis, il film d’animazione tratto dalla graphic novel di Marjane Satrapi con lo stesso nome. Arrivata ai titoli di coda, mi sono asciugata una lacrima e ho ripreso in mano il libro che, qualche anno fa, avevo letto con passione. Marjane Satrapi è una delle mie fumettiste preferite, è stato...
Le mestruazioni nel 2015: un riassuntone

Le mestruazioni nel 2015: un riassuntone

di Ludovica Lugli Si è parlato molto di mestruazioni nel 2015, in diversi paesi e per diverse ragioni. Ecco un riassunto per chi si fosse pers* dibattiti, hashtag e dati legati a un argomento considerato ancora scabroso. Contro la tampon tax in giro per il mondo Nel Regno Unito il partito laburista ha cercato di...
Perché gli italiani non leggono le scrittrici?

Perché gli italiani non leggono le scrittrici?

Qualche giorno fa, La Lettura del Corriere della Sera ha pubblicato la propria top 10 dei migliori libri del 2015 (stilata tramite votazione di un comitato): nessuno dei libri inclusi è stato scritto da una donna e questo ha scatenato una serie di reazioni da parte del pubblico, tra le quali l’hashtag #LeMieScrittrici2015. I miei...
Dare fiducia ai bambini: domande sulla questione dei giocattoli sessisti

Dare fiducia ai bambini: domande sulla questione dei giocattoli sessisti

Quando ero piccola, io ci credevo davvero al fatto che Babbo Natale avesse una fabbrica di giocattoli tutta sua al Polo Nord. Se desideravo qualcosa che avevo visto alla tivù lo chiedevo alla zia, perché Babbo Natale mica poteva entrare in un negozio e comprare giocattoli come chiunque altro! Nella letterina, invece, chiedevo solo cose...
Solidarity with Stoya: uno stupro è uno stupro

Solidarity with Stoya: uno stupro è uno stupro

Attenzione: questo articolo contiene riferimenti alla violenza sessuale Qualche giorno fa, la pornostar e scrittrice Stoya ha rivelato in un tweet di essere stata stuprata dal collega ed ex-fidanzato James Deen. Ben presto altre donne sono uscite allo scoperto, testimoniando le brutalità dell’attore nei loro confronti, dal tentato stupro e percosse a quello riuscito a...