Crea sito

ELEONORA ANTONIONI

Labyrinth_Softrevolution

Archivio Autore: Valeria Righele
Spezzando l'incanto del WAW (Women Are Wonderful effect)

Spezzando l’incanto del WAW (Women Are Wonderful effect)

Qualche giorno fa mi sono imbattuta in un vecchio articolo di Time.com intitolato 5 Feminist Myths That Will Not Die (Cinque miti femministi che non moriranno mai) che, in estrema sintesi, ridicolizzava molte cose in cui credo e su cui baso la mia indignazione quotidiana. O quanto meno le percentuali con cui certi fenomeni problematici...
Convivere con se stessi è un casino: "Sandro" di Alice Socal

Convivere con se stessi è un casino: “Sandro” di Alice Socal

Vai a farti fottere / Go Fuck Yourself p. 96 Non si può negare che uno dei pregi della scuola dell’obbligo sia riuscire a promuovere indirettamente la creatività degli studenti. A chi non è capitato di coniare soprannomi partendo dagli argomenti studiati in classe? Un mio compagno di classe che di cognome fa Axia l’avevamo...
Se non paghiamo gli ingressi in discoteca

Se non paghiamo gli ingressi in discoteca

La storia è questa. Lunedì sera alla discoteca, martedì sera alla discoteca, mercoledì che mal di testa ma sono andata alla discoteca, giovedì sera alla discoteca, venerdì sera non volevo andarci ma Fabio è venuto a cercarmi allora allora sono andata alla discoteca, sabato sera alla discoteca, domenica alla discoteca*. In una settimana alla discoteca...
La Bellezza che non c'è: recensione del fumetto di Kerascoët e Hubert

La Bellezza che non c’è: recensione del fumetto di Kerascoët e Hubert

** Attenzione: questo articolo contiene riferimenti a molestie e violenza sessuale ** Quando ho iniziato a leggere Bellezza, il fumetto di Hubert Boulard (sceneggiatore e colorista) e Kerascoët (pseudonimo dei due disegnatori francesi Sébastien Cosset e Marie Pommepuy), mi è venuto da ridere. Ambientato in epoca medievale, ha per protagonista una ragazza di nome Baccalà...
Le tasche (vuote) delle donne

Le tasche (vuote) delle donne

Ladies, it ain’t easy bein’ independent (Destiny’s Child – Independent Women Part 1) Lo scorso ottobre, Droga5, un’agenzia creativa di New York ha lanciato insieme a Sarah Silverman una campagna di crowdfunding per colmare in modo definitivo il divario esistente tra i salari degli uomini e quelli delle donne. L’incredibile obiettivo della campagna (già conclusa)...
2015: i nostri buoni propositi, parte seconda

2015: i nostri buoni propositi, parte seconda

Marta Magni Ho un solo proposito, luminoso e assurdamente pesante: maggiore consapevolezza. In realtà questa è una scorciatoia per mettere al di sotto di un solo proposito una valanga di intenzioni. Consapevolezza è un termine ombrello sotto il quale infilo una pletora di cose: meno consegne bucate. Meno procrastinazione. Meno cose dette a caso perché...
Portarsi allo scoperto: le ragazzine a fumetti di Ratigher

Portarsi allo scoperto: le ragazzine a fumetti di Ratigher

Smettila che qua c’è gente che soffre e si dispiace se ci divertiamo Le protagoniste dell’ultimo libro di Ratigher, Le ragazzine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra, si chiamano Castracani e Motta e sono due adolescenti che assieme si divertono parecchio. “Assieme” è un po’ la parola chiave, perché...
Bei documentari: "Ride the balance" (“En Køn Balance”)

Bei documentari: “Ride the balance” (“En Køn Balance”)

Ottobre 2013. La scuola è chiusa per le vacanze autunnali e Signe, quindicenne di Østerbro (Copenhagen), si sta preparando per andare in campeggio. Prepara il suo zaino, si infila un grazioso giubbotto in denim con un lupo ricamato sulla schiena e sale in macchina con la madre per dirigersi a Køge. Lì si tiene la...
Exploring the Yumiverse: intervista a Yumi Sakugawa

Exploring the Yumiverse: intervista a Yumi Sakugawa

Yumi Sakugawa è una straordinaria comic artist di 29 anni, che vive in California e collabora regolarmente con The Rumpus e Wonder How To. Nel 2012 la sua short story Mundane Fortunes for the Next Ten Billion Years And Other Stories è stata scelta come Notable Comic per l’antologia Best American Comics. Il suo debutto editoriale è...
Il ritorno delle Sleater-Kinney

Il ritorno delle Sleater-Kinney

Sono passati otto anni, quasi nove. Era il 2006 quando le Sleater-Kinney annunciarono al mondo la fine della loro avventura come band. Il 4 agosto si esibirono per l’ultima volta assieme, al Lollapalooza Festival di Chicago. Ci sentiamo fortunate ad aver avuto nel corso degli anni il supporto di persone straordinarie. Vogliamo ringraziare chi ha...
Capire la pazzia, capire se stessi: "Marbles" di Ellen Forney

Capire la pazzia, capire se stessi: “Marbles” di Ellen Forney

Ellen Forney ha un bellissimo, enorme, tatuaggio sulla schiena. È stato disegnato da Kaz, il noto fumettista autore della striscia Underworld, di cui è amica: raffigura una balena che spruzza acqua, e nel getto si combinano figure femminili, animali, aliene, disegnate secondo la sua caratteristica estetica grottesco-pop. È stato il primo tatuaggio di Ellen, fatto poco...
Soft Revolution ufficialmente candidata per i #MIA14

Soft Revolution ufficialmente candidata per i #MIA14

Ci siamo. L’articolo Beatrice Borromeo dovrebbe chiedere scusa a chiunque sia un’adolescente nel 2014 è nella rosa dei candidati ufficiali della categoria “Migliore polemica online” dei Macchianera Awards di quest’anno. Siamo davvero felici per questo risultato. Dire che non ci speravamo suona patetico ma who cares, è la verità: quest’estate è stata un inferno per...