Crea sito

Lucia Biagi

softzine_sito_rid

Archivio Autore: Valeria Righele
Bei film: "We are the best!" (Lukas Moodysson, 2013)

Bei film: “We are the best!” (Lukas Moodysson, 2013)

Odio lo sport! Non è facile spiegare perché il film di Lukas Moodysson, We are the best (uscito lo scorso 5 giugno in Italia), mi è piaciuto così tanto. Appena la mia testa ricorda una scena, una battuta o un dettaglio apprezzabile del film, subito dietro se ne accavalla un altro e dietro a lui un altro
Bookstee. Una maglietta per gli amanti dei libri

Bookstee. Una maglietta per gli amanti dei libri

Sei un vero e proprio topo di biblioteca? I personaggi dei libri ti appassionano di più di quelli che conosci nella vita reale? Pensa ai libri che ti hanno cambiato la vita, ai libri che ti hanno fatto piangere, ai libri che potresti leggere e rileggere all’infinito. Ora immagina di poterli indossare. Grazie a Bookstee,
Water nostalgia: i trasferelli

Water nostalgia: i trasferelli

Nel giugno del 2011, la designer svizzera (trapiantata a NY) Tina Roth Eisenberg ha lanciato Tattly, uno studio di design dove un team di grafici scelti ad hoc per la loro capacità di cogliere l’hype del momento e disegnarlo in modo appropriato realizza dei tatuaggi temporanei, acquistabili poi sul sito o nei vari retail. Eisenberg
Il nuovo album di tUnE-yArDs, "Nikki Nack", esce oggi

Il nuovo album di tUnE-yArDs, “Nikki Nack”, esce oggi

Esce oggi Nikki Nack il terzo album di studio di Merrill Garbus, aka tUnE-yArDs. Per questo disco, pubblicato con l’etichetta 4AD, la musicista americana si è avvalsa della collaborazione di Malay e John Hill, produttori tra gli altri di Frank Ocean, Alicia Keys, Wavves e M.I.A. È la prima volta che Garbus si affida ad
Gli 883 ci hanno insegnato cose terribili?

Gli 883 ci hanno insegnato cose terribili?

Disclaimer: Noi vogliamo bene agli 883 e ne siamo in primo luogo estimatrici – se non altro perché le loro canzoni sono state un continuo durante la nostra infanzia e adolescenza. Non abbiamo assolutamente niente contro Max Pezzali, Mauro Repetto o Claudio Cecchetto. Queste sono pur sempre canzoni che conosciamo così bene da poterne citare
The right to offend. Dietro al genio di Sarah Silverman

The right to offend. Dietro al genio di Sarah Silverman

Shocking’s not funny. Cute’s not funny. Your mom is funny. So are well-crafted jokes.* Mark Peters Chi fa il comico di professione è a tutti gli effetti un artista, un individuo in grado di prendere la stranezza della vita di tutti i giorni e portarla con la scrittura e la performance su un livello più
Glitter Appreciation Moment

Glitter Appreciation Moment

Sono (ingiustamente) temuti da un’ampia fetta della popolazione, eppure hanno il potere di rendere pressoché invincibile chiunque se ne ricopra. Stiamo parlando dei glitter, ovvero la materia sbarluccicosa che siamo solite associare a “serate particolari” o comunque occasioni specialissime. Parte di questa associazione, comprensibile fino ad un certo punto, è da imputarsi ad una retorica
Vita da avventurieri: Hilda di Luke Pearson

Vita da avventurieri: Hilda di Luke Pearson

Circa quattro anni fa, dalla matita di Luke Pearson nacque il personaggio di una ragazzina che non si voleva dare una calmata: Hilda. Hilda è una bambina di età imprecisata che vive con la madre in una casetta immersa in una landa boschiva e rocciosa, un territorio popolato da creature fantastiche di micro e macro
Ella Cinders, una cenerentola indipendente

Ella Cinders, una cenerentola indipendente

Vessata dalle sorellastre e dalla matrigna, è a lei che spettano tutte le faccende di casa. Poor girl. È Cenerentola? No. Non esattamente. È Ella Cinders. Ella Cinders è la protagonista dell’omonimo fumetto americano creato nel 1925 da William “Bill” Conselman (sceneggiatore) e Charles “Chas” Plumb (disegnatore). All’inizio degli anni Venti, Bill e Charlie/Chas strinsero amicizia nella
Cresci bene che ripasso (o del sessismo tricologico)

Cresci bene che ripasso (o del sessismo tricologico)

Le autrici (Marta e Valeria, portatrici sane di capelli corti) si sono alternate nell’esporre una serie di considerazioni in risposta ad alcune diatribe nate online. Gli articoli da visionare prima di leggere ciò che segue sono questo [Return of Kings], questo [The Daily Dot] e questo [New Statesman]. V: Quando Marta ha condiviso con il
Reasons to be colorful: intervista ad Annalisa Leoni, colorista romana

Reasons to be colorful: intervista ad Annalisa Leoni, colorista romana

Sapete chi è il colorista? In ambito manifatturiero, il colorista è un professionista che si occupa della preparazione del colore che andrà poi applicato sui prodotti industriali; in pittura viene definito così l’artista che fa del colore l’elemento principale della sua estetica (presente Tiziano?). Nel fumetto, specifically, il colorista è colui che applica il colore
Oppressed Majority: un cortometraggio per parlare di #piùfemminismo

Oppressed Majority: un cortometraggio per parlare di #piùfemminismo

Questo si chiama Oppressed Majority/Majorité opprimée, ed è il primo cortometraggio realizzato dalla francese Eleonore Pourriat (di base attrice e sceneggiatrice); in questi giorni sta facendo il giro del web. Datato 2010, è stato solo di recente messo online con i sottotitoli inglesi, diventando virale. In 10 minuti, mostra una giornata “tipo” della vita della donna, però