Crea sito

Rita Petruccioli

rita_miti_soft_revolution_sito

Archivio Autore: Margherita Ferrari
Glitter Appreciation Moment

Glitter Appreciation Moment

Sono (ingiustamente) temuti da un’ampia fetta della popolazione, eppure hanno il potere di rendere pressoché invincibile chiunque se ne ricopra. Stiamo parlando dei glitter, ovvero la materia sbarluccicosa che siamo solite associare a “serate particolari” o comunque occasioni specialissime. Parte di questa associazione, comprensibile fino ad un certo punto, è da imputarsi ad una retorica
Vita da avventurieri: Hilda di Luke Pearson

Vita da avventurieri: Hilda di Luke Pearson

Circa quattro anni fa, dalla matita di Luke Pearson nacque il personaggio di una ragazzina che non si voleva dare una calmata: Hilda. Hilda è una bambina di età imprecisata che vive con la madre in una casetta immersa in una landa boschiva e rocciosa, un territorio popolato da creature fantastiche di micro e macro
Ella Cinders, una cenerentola indipendente

Ella Cinders, una cenerentola indipendente

Vessata dalle sorellastre e dalla matrigna, è a lei che spettano tutte le faccende di casa. Poor girl. È Cenerentola? No. Non esattamente. È Ella Cinders. Ella Cinders è la protagonista dell’omonimo fumetto americano creato nel 1925 da William “Bill” Conselman (sceneggiatore) e Charles “Chas” Plumb (disegnatore). All’inizio degli anni Venti, Bill e Charlie/Chas strinsero amicizia nella
Cresci bene che ripasso (o del sessismo tricologico)

Cresci bene che ripasso (o del sessismo tricologico)

Le autrici (Marta e Valeria, portatrici sane di capelli corti) si sono alternate nell’esporre una serie di considerazioni in risposta ad alcune diatribe nate online. Gli articoli da visionare prima di leggere ciò che segue sono questo [Return of Kings], questo [The Daily Dot] e questo [New Statesman]. V: Quando Marta ha condiviso con il
Reasons to be colorful: intervista ad Annalisa Leoni, colorista romana

Reasons to be colorful: intervista ad Annalisa Leoni, colorista romana

Sapete chi è il colorista? In ambito manifatturiero, il colorista è un professionista che si occupa della preparazione del colore che andrà poi applicato sui prodotti industriali; in pittura viene definito così l’artista che fa del colore l’elemento principale della sua estetica (presente Tiziano?). Nel fumetto, specifically, il colorista è colui che applica il colore
Oppressed Majority: un cortometraggio per parlare di #piùfemminismo

Oppressed Majority: un cortometraggio per parlare di #piùfemminismo

Questo si chiama Oppressed Majority/Majorité opprimée, ed è il primo cortometraggio realizzato dalla francese Eleonore Pourriat (di base attrice e sceneggiatrice); in questi giorni sta facendo il giro del web. Datato 2010, è stato solo di recente messo online con i sottotitoli inglesi, diventando virale. In 10 minuti, mostra una giornata “tipo” della vita della donna, però
Avere (figli a) vent'anni

Avere (figli a) vent’anni

Quand’è stata la prima volta che ho seriamente pensato al fatto di diventare madre? Se la memoria non m’inganna, al liceo. La mia vita sentimentale allora era pressoché un disastro. Ciò non mi aveva impedito però di formulare il seguente pensiero: Quando avrò 27 anni farò un figlio. Potrebbe sembrare un’esternazione esagerata per una sedicenne,
Una di noi: Liz Prince, fumettista di Boston

Una di noi: Liz Prince, fumettista di Boston

Una delle mie ultime scoperte in fatto di fumetto autobiografico è la dolce pasticciona Liz Prince. Praticamente “una di noi”. Nata nel 1981 a Boston (e tuttora ivi residente) Liz, che ha cominciato a far girare i suoi fumetti una volta terminato il liceo, è autrice del libro Will You Still Love Me If I Wet
Che fine ha fatto Lauryn Hill?

Che fine ha fatto Lauryn Hill?

And every time I’ve tried to be What someone else thought of me So caught up, I wasn’t able to achieve - The Miseducation of Lauryn Hill Lauryn Hill adesso ha 38 anni. Ne aveva 19 quando ha recitato in uno dei miei film preferiti di sempre, Sister Act 2: Back in the habit; 21
Skateistan: perché un kickflip può cambiare il mondo

Skateistan: perché un kickflip può cambiare il mondo

Partendo dal presupposto che lo skateboarding è uno degli sport che più affascina (in quanto impraticabile) l’ammasso di ossa fragili e scarsa coordinazione che sta scrivendo quest’articolo, e dal presupposto altro che le iniziative dedicate alla gioventù in difficoltà sono da sempre una delle cose che sta più a cuore a Soft Revolution, ecco che
Intervistare Ricardo Cavolo, parlando di Daniel Johnston

Intervistare Ricardo Cavolo, parlando di Daniel Johnston

Quando ti rendi conto che non è uno scherzo, ma che El desorganismo de Daniel Johnston è un oggetto reale e che un illustratore che stimi ha davvero realizzato un libro su un musicista che apprezzi particolarmente, la vita che negli ultimi mesi ti teneva il broncio, torna a sorridere con denti bianchissimi. Lui è Ricardo Cavolo,
Vuoi un biglietto gratis per il concerto di Scout Niblett? Metti un like a Soft Revolution!

Vuoi un biglietto gratis per il concerto di Scout Niblett? Metti un like a Soft Revolution!

La prima canzone di Scout Niblett che ho sentito è “Gun”. In meno di un minuto avevo già capito che sarebbe potuta essere una delle mie nuove artiste preferite. Indagando su di lei, ho scoperto cose che poi me l’hanno fatta amare ancora di più. È inglese, ma di base vive a Portland (la nostra