Crea sito

di NORMA NARDI

Archivio Autore: Silvia Carrus
Silvia Carrus: "Vi racconto i miei animali femministi e i miei Butt Ghosts"

Silvia Carrus: “Vi racconto i miei animali femministi e i miei Butt Ghosts”

Ma come ti è venuto in mente? È una domanda che mi viene posta spesso riguardo il mio lavoro. Sarà perché i miei fumetti trattano diversi argomenti e soggetti la cui comprensione non è immediata, come femminismo, animali e Butt Ghosts. Cosa sono i Butt Ghosts? Fantasmi che perseguitano gli umani nel mondo per toccare...
Fumettini: Il sollievo (di essere lasciate in pace dagli uomini molesti)

Fumettini: Il sollievo (di essere lasciate in pace dagli uomini molesti)

Del sacrosanto diritto della donna ad incazzarsi sul lavoro

Del sacrosanto diritto della donna ad incazzarsi sul lavoro

Interno ufficio. Un gruppo di giovani esce allarmato dalla sala riunioni. Una donna in completo e tacchi sta facendo una sfuriata e loro pensano a come mettersi in salvo. La strategia? Offrire alla signora una compressa di analgesico per i dolori mestruali. E in ufficio torna a regnare la pace. Questo spot – andato in...
Sentirsi analfabeta: la storia della scrittrice Ágota Kristóf

Sentirsi analfabeta: la storia della scrittrice Ágota Kristóf

Leggo. È come una malattia. Leggo tutto ciò che mi capita sottomano, sotto gli occhi: giornali, libri di testo, manifesti, pezzi di carta trovati per strada, ricette di cucina, libri per bambini. Tutto ciò che è a caratteri di stampa. Il rapporto privilegiato che Ágota Kristóf vive con la lingua viene da lei stessa spiegato...
Come mettere l'eyeliner e vivere felici

Come mettere l’eyeliner e vivere felici

Quando mi sveglio la mattina sono due i segni che l’universo mi manda per dirmi se quella che segue sarà una buona o una cattiva giornata: il primo è l’oroscopo di Paolo Fox, il secondo la buona riuscita o meno dell’applicazione dell’eyeliner. Mettere l’eyeliner bene e al primo colpo è un po’ come raggiungere una...
Bullismo: l'errore è pensare di meritarlo

Bullismo: l’errore è pensare di meritarlo

In Toscana abbiamo una parola bellissima per descrivere chi viene infastidito dalle minime cose, prova piacere nel potersi lamentare di tutto e preferibilmente gira anche con le lacrime in tasca: fioso. In virtù dell’essere io una bambina estremamente fiosa e viziata, secondo la maggior parte delle maestre che ho avuto, ero altresì convinta di meritarmi...
Il lavoro da remoto e come evitare di avere la faccia blu

Il lavoro da remoto e come evitare di avere la faccia blu

Ho la faccia blu. O almeno, questo è quello che dice il mio ragazzo quando mi vede col volto chino verso lo schermo dello smartphone mentre tengo sotto controllo le notifiche di Pinterest, Twitter, mentre scrollo il feed di Instagram o controllo se mi sono arrivate nuove proposte di lavoro/collaborazione via mail. Mi piacerebbe usare...
Il giardino dei ciliegi: la tragedia comica dell'essere donna

Il giardino dei ciliegi: la tragedia comica dell’essere donna

Il giardino dei ciliegi è l’ultima opera dello scrittore drammaturgo russo Anton Čechov, ed è forse la sua opera che preferisco. Servendosi dei cambiamenti sociali e politici che stavano sconvolgendo la Russia dell’epoca, Čechov riesce a restituire allo spettatore un quadro struggente della nobiltà russa in decadenza e di ciò che verrà dopo, con un...
Tv e persone grasse: intervista a Luisa Stagi

Tv e persone grasse: intervista a Luisa Stagi

Parlare di cultura pop contemporanea significa spesso doversi muovere in temi poco riconosciuti, o meglio, universalmente bistrattati. Il libro Factual, reality, makeover. Lo spettacolo della trasformazione nella televisione contemporanea (a cura di Veronica Innocenti e Marta Perrotta) analizza alcuni dei contenuti più seguiti della televisione di oggi. Abbiamo estrapolato alcuni dei saggi contenuti nel libro...
Lella Lombardi: la donna dei record della Formula Uno

Lella Lombardi: la donna dei record della Formula Uno

Preferisco avere un incidente che innamorarmi. Ecco quanto amo le corse.   Con questa dichiarazione, Maria Grazia “Lella” Lombardi si affaccia al mondo della Formula Uno e si consegna alla storia. È infatti la prima e unica donna (finora) ad aver guadagnato punti nella competizione sportiva più famosa e quella che ha disputato più Gran...
Del mangiarsi le unghie

Del mangiarsi le unghie

di Giulia Usai Nonostante da una vita mi ripeta e mi senta ripetere che è una brutta abitudine, che a lungo andare deforma le dita e che trasmette un’idea di insicurezza, ammetto di far parte di quella categoria di persone che si mangia le unghie. Nel corso dei miei 23 anni, risalendo sino ai più...