Crea sito

di MARINA CICERO

Archivio Autore: Miriam Goi
Abbiamo un problema coi personaggi femminili (di finzione) imperfetti?

Abbiamo un problema coi personaggi femminili (di finzione) imperfetti?

La scorsa primavera ho avuto l’onore di assistere all’incontro Bad Women: A Discussion About Women, Character and Likability, organizzato nella libreria Strand di New York. Si trattava di una conversazione tra le autrici Emily Schultz (vi consiglio il suo The Blondes), Chloe Caldwell, Jenny Zhang (Rookie Mag) e Anna North, moderata dal giornalista Isaac Fitzgerald...
I nostri preferiti del 2016: personaggi, eventi e altro pregio assortito (parte 1)

I nostri preferiti del 2016: personaggi, eventi e altro pregio assortito (parte 1)

  David Bowie Is di Roberta Ragona Realizzata dal Victoria & Albert Museum, la prima retrospettiva dedicata a David Bowie è partita da Londra nel 2013 ed è atterrata a Bologna nel luglio 2016. La mostra celebra la carriera di uno degli artisti più bizzarri, influenti e innovativi (e rimpianti) di questo secolo. Oltre trecento...
I nostri preferiti del 2016: film e tv

I nostri preferiti del 2016: film e tv

Per tutto il 2016 ci siamo sfidate a guardare film diretti da donne; potete leggere di più sulla sfida e vedere i riassuntoni mensili della nostra Cecilia. Abbiamo discusso di cose di cui faremmo volentieri a meno come il problema di Hollywood con le persone di colore e il trope televisivo Bury Your Gays, ma anche di...
I nostri preferiti del 2016: musica

I nostri preferiti del 2016: musica

Nel 2016, a SR ci siamo occupate di musica italiana parlando di Chiara Monaldi e ospitando un pezzo di Adele Nigro (front woman Any Other) che parla di come ha imparato a suonare la chitarra. Abbiamo fatto anche un tuffo oltremanica intervistando la band punk Dream Nails e un salto nel passato parlando della magnifica Connie...
Non tutto è un'emergenza: contro il multitasking

Non tutto è un’emergenza: contro il multitasking

Poco prima di iniziare a scrivere questo pezzo, mi sono imbattuta in questa frase, condivisa da un mio contatto su Facebook. L’ho vista sul telefono, dopo aver scorso decine di altri aggiornamenti, aver aperto altre app, schede, articoli, link. Attualmente sul browser che sto utilizzando ho 17 schede diverse aperte e sono in attesa di...
Come ci si prende cura di se stessi quando il mondo va a rotoli?

Come ci si prende cura di se stessi quando il mondo va a rotoli?

Una mappa, tante macchie rosse e poche blu. Ieri mattina alle 7 questa è la prima immagine che mi si è fissata in testa, su uno schermo di un telefono non mio, consultato al mio fianco. Non volevo sapere niente delle elezioni americane fino alle 8.30 almeno, ma è andata così. Ho seguito con orrore...
L'ossessione per il successo ci sta distruggendo?

L’ossessione per il successo ci sta distruggendo?

Il 15 aprile 2012 andava in onda su HBO il pilot di Girls. Nella scena di apertura il suo personaggio, Hannah (interpretato dall’autrice della serie Lena Dunham), è a cena con i genitori in un ristorante prestigioso di New York quando questi le annunciano in modo piuttosto brusco che smetteranno di sostenerla economicamente. Hannah, che...
Qualche consiglio di lettura per questo mese

Qualche consiglio di lettura per questo mese

Abbiamo scelto alcuni libri usciti quest’anno e scritti da donne, da consigliarvi per l’estate. Lily King, Euforia (Adelphi) Euforia di Lily King contiene una delle scene di sesso scritte meglio che io abbia mai letto. È un romanzo ispirato alla storia dell’antropologa Margaret Mead, studiosa dei comportamenti legati alla sfera sessuale nelle culture dei popoli del...
"Selfie feminism": chi controlla la bellezza?

“Selfie feminism”: chi controlla la bellezza?

Il 7 marzo, il giorno prima della festa della donna, Kim Kardashian ha pubblicato un selfie sul suo account Twitter. In molti l’hanno criticata ritenendo l’immagine esageratamente volgare, non consona all’immagine pubblica di una madre, e simbolo di una popolarità che andrebbe sfruttata per veicolare messaggi positivi che vadano oltre alla mera autorappresentazione del proprio...
Cosa rappresenta "Formation" di Beyoncé

Cosa rappresenta “Formation” di Beyoncé

Venerdì 6 febbraio Beyoncé ha pubblicato a sorpresa il suo nuovo singolo “Formation” e il rispettivo video su TIDAL e YouTube. Il giorno dopo, con la sua performance all’Halftime Show del Super Bowl, ha fatto arrabbiare molte persone per un presunto razzismo nei confronti dei bianchi, tanto che c’è chi si è inventato un “rally...
ANTI è l'atto di ribellione di Rihanna

ANTI è l’atto di ribellione di Rihanna

Lo scorso ottobre, Miranda July ha intervistato Rihanna per T Magazine e ne è venuto fuori un capolavoro. Tra le riflessioni che le venivano in mente mentre si innamorava pazzamente di RiRi, Miranda ha scritto questo: “Non credete alle fotografie – tra una foto a bordo piscina e l’altra c’è una foto non scattata in...
La rivoluzione del calendario Pirelli

La rivoluzione del calendario Pirelli

Sono passati 52 anni dalla prima edizione del calendario Pirelli. 52 anni e 44 edizioni piene di corpi femminili, volti e forme ritratti per lo più in contesti “esotici”. Nudi, vestiti, fasciati in bikini microscopici, ritratti come divinità pagane, dipinti, sporchi, bagnati. Ma pur sempre corpi, prevalentemente femminili, sempre di modelle. La quarantacinquesima edizione, presentata...