Crea sito

di MARIANNA COPPO

Archivio Autore: Marta Corato
Febbraio: Melania non ha bisogno di essere liberata

Febbraio: Melania non ha bisogno di essere liberata

Uno dei rari momenti in cui ho provato gioia nelle ultime due settimane è stato alla Women’s March di Londra; vedere così tante persone agguerrite e preparate a combattere il nuovo presidente degli Stati Uniti e le sue politiche mi ha riempito il cuore di speranza per i prossimi anni (se vi state chiedendo perché la politica...
I nostri preferiti del 2016: film e tv

I nostri preferiti del 2016: film e tv

Per tutto il 2016 ci siamo sfidate a guardare film diretti da donne; potete leggere di più sulla sfida e vedere i riassuntoni mensili della nostra Cecilia. Abbiamo discusso di cose di cui faremmo volentieri a meno come il problema di Hollywood con le persone di colore e il trope televisivo Bury Your Gays, ma anche di...
I nostri preferiti del 2016: musica

I nostri preferiti del 2016: musica

Nel 2016, a SR ci siamo occupate di musica italiana parlando di Chiara Monaldi e ospitando un pezzo di Adele Nigro (front woman Any Other) che parla di come ha imparato a suonare la chitarra. Abbiamo fatto anche un tuffo oltremanica intervistando la band punk Dream Nails e un salto nel passato parlando della magnifica Connie...
Dicembre: Noi ci siamo ancora, e voi?

Dicembre: Noi ci siamo ancora, e voi?

Ero convinta di aver cominciato almeno un editoriale degli ultimi mesi dicendo: mamma mia, il 2016, che anno di merda. Siccome non l’ho fatto: mamma mia, il 2016, che anno di merda. I temi del mese di Soft Revolution vengono scelti con largo anticipo. Quando più di un anno fa abbiamo scelto “rifugi” per dicembre...
Stranger Things: può ancora migliorare?

Stranger Things: può ancora migliorare?

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per tutta la prima stagione di Stranger Things. Se non l’avete ancora vista e volete essere sorpres*, salvate questo link nei preferiti e ne riparliamo più avanti.   Penso di poter dichiarare senza far torto a nessuna che la redazione di Soft Revolution ama Stranger Things; ne abbiamo discusso con...
Ottobre: Difendiamoci e urliamo

Ottobre: Difendiamoci e urliamo

Un paio di settimane fa, durante la settimana della moda di Milano, la modella Gigi Hadid è stata aggredita da un uomo che l’ha stretta attorno alla vita e sollevata da terra. Senza perdere un colpo, Hadid si è liberata dalla sua presa dandogli una gomitata in faccia. L’uomo in questione non è nuovo a...
Agosto: Rimandate a settembre

Agosto: Rimandate a settembre

via GIPHY   Anche quest’anno ad agosto tenteremo di rallentare e prenderci del tempo per riposarci (e magari isolarci un po’ dal mondo) oltre che per raccogliere nuove idee. Arriveremo due volte alla settimana con una serie di pezzi leggeri, pensati per portarvi “in vacanza” con noi e aiutarvi a staccare la spina lontan* dal...
Le cosce al vento non vincono mai: un'altra estate di body shaming

Le cosce al vento non vincono mai: un’altra estate di body shaming

Tre anni fa ho scritto un pezzo intitolato Essere grassa d’estate che parlava di come i mesi caldi siano l’apice del disagio non solo per il sudore a chiazze e il trucco che cola, ma anche perché chi non rientra in certi canoni fisici sia destinat* a passare una stagione: a) Sudando dentro a vestiti troppo...
Giugno: Quando Facebook ci obbliga a rivivere il nostro passato

Giugno: Quando Facebook ci obbliga a rivivere il nostro passato

Da qualche parte – su Dropbox? In un hard disk esterno? Non si sa – ho salvata una copia cumulativa di tutti i miei blog dal 2005 al 2011, cioè più o meno da quando avevo 14 anni a quando ne avevo 20. Non ho desiderio di appurare la posizione di questo file, che ho...
Aprile: Come si impara a distrarsi?

Aprile: Come si impara a distrarsi?

Da avida lettrice della free press distribuita in metropolitana a Londra, trovo in continuazione – da sempre – articoli in cui donne di successo scandiscono la propria giornata tipo. Al massimo due settimane fa ho letto il profilo di una broker che entro le sette di mattina ha già fatto un’ora in palestra, è andata...
Hermione Granger e Nina Simone: di film e rappresentazione

Hermione Granger e Nina Simone: di film e rappresentazione

Premessa: essere bianca mi rende meno qualificata del necessario per parlare di questo. Come sempre, a noi farebbe piacere se qualcun* si facesse avanti per trattare di razzismo da un punto di vista meno privilegiato (=bianco) del nostro. Ritenetelo un invito.   I fatti da tenere a mente sono questi: Qualche mese fa, l’attrice nera...
Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Il problema di Hollywood e le parole per discuterlo

Per il secondo anno di fila, tutte le nomination come miglior attore o attrice agli Oscar sono andate ad attori e attrici caucasic*. Come giusto, questo non è passato sotto silenzio: l’hashtag #OscarsSoWhite e il boicottaggio da parte di vari volti noti di Hollywood (Spike Lee, Jada Pinkett e Will Smith tanto per citarne alcuni)...