Crea sito

di MARTA CUBEDDU

Archivio Autore: Marta Baroni
Rivelazioni: una breve storia a fumetti

Rivelazioni: una breve storia a fumetti

Il nastrone sculettante di maggio

Il nastrone sculettante di maggio

Il tema di questo Maggio è culo e quindi, ça va sans dire… facciamolo muovere. 12 pezzi, tutti di o con artiste donne, pensati per mettervi di buon umore e farvi sculettare in camera davanti allo specchio, in macchina (evitando magari di colpire con lo specchietto tutti i pali come capita spesso a me mentre canto) o in qualsiasi momento...
Fumettini: attorno al fuoco

Fumettini: attorno al fuoco

Fanfiction in difesa delle donne nella letteratura: intervista a Emily Lomax

Fanfiction in difesa delle donne nella letteratura: intervista a Emily Lomax

Do you want to read this article in English? Click here.   James Potter, padre di Harry, da ragazzino era un bullo. Lo sappiamo noi e lo sa anche JK Rowling, ma questo non ha impedito che lui potesse crescere e meritare l’affetto dei suoi amici, un grande amore e l’ammirazione di suo figlio. E...
Mai darsi una calmata: intervista a Bianca Pitzorno

Mai darsi una calmata: intervista a Bianca Pitzorno

Solo una volta diventata più grande – quindi conscia di cose come gli stereotipi di genere – sono stata in grado di apprezzare quanto i libri di Bianca Pitzorno abbiano influenzato la persona che sono oggi, semplicemente offrendo delle protagoniste intelligenti, curiose, che non si fanno mettere i piedi in testa e non mettono da...
Il femminismo ai maschi

Il femminismo ai maschi

di Alessandro Lolli Al liceo lessi uno scritto di Malcolm X che incitava i bianchi a farsi da parte nella lotta dei neri. Questo perché i neri devono essere il soggetto sociale della propria liberazione e non l’oggetto di un riconoscimento o peggio di una tolleranza. Se i bianchi vogliono rendersi utili alla causa, che...

Are you laughing at me?

The Great Body Hair Swindle (o: della scomparsa del pelo femminile dall'immaginario collettivo)

The Great Body Hair Swindle (o: della scomparsa del pelo femminile dall’immaginario collettivo)

Qualche settimana fa mi trovavo a Vicenza presso la dimora parentale e, dato che sono una persona masochista che non conosce vie di mezzo tra il mutismo e la logorrea, ero tutta intenta a dispiegare per i miei genitori alcune considerazioni sui cosiddetti “peli superflui”. Sapevo che al termine del pranzo sarei stata più depressa di...
Non vedo, non sento, non.

Non vedo, non sento, non.