Crea sito

di STEFANIA ARCIERI

Archivio Autore: Ilaria Pompei
Oltre la norma. La carriera cinematografica di Agnès Varda

Oltre la norma. La carriera cinematografica di Agnès Varda

Sentivo che mentre filmavo le Pantere Nere stavo catturando il processo di presa di coscienza del movimento, cosa non molto dissimile da ciò che stava succedendo alle donne con il femminismo, nel momento in cui avevano capito che potevano pensare e organizzarsi da sole, senza l’aiuto dei vecchi pensatori. – Agnès Varda su Black Panthers,...
Viaggio all'interno del fandom di Star Wars

Viaggio all’interno del fandom di Star Wars

State facendo il vostro ingresso nella cultura convergente. Non è così sorprendente che non siamo ancora pronti a confrontarci con le sue complessità e le sue contraddizioni. Nessun gruppo può fissare le condizioni. Nessun gruppo può controllare accesso e partecipazione. – Introduzione a Cultura convergente, 2006 Nel 2006 Henry Jenkins, accademico statunitense esperto di comunicazione...
La poetica delle piccole cose. Un omaggio a ciò che mia nonna mi ha insegnato

La poetica delle piccole cose. Un omaggio a ciò che mia nonna mi ha insegnato

E poco dopo, sentendomi triste per la giornata cupa e la prospettiva di un domani doloroso, portai macchinalmente alle labbra un cucchiaino del tè nel quale avevo lasciato inzuppare un pezzetto della maddalena. Ma appena la sorsata mescolata alle briciole del pasticcino toccò il mio palato, trasalii, attento al fenomeno straordinario che si svolgeva in...
La fantascienza che vi consigliamo di leggere

La fantascienza che vi consigliamo di leggere

Alcuni libri e weblibri (ops, webcomics) scritti da donne che ci tenevamo a consigliarvi – un po’ per via del tema del mese, un po’ perché di fantascienza non ne leggiamo mai abbastanza. THE FEMALE MAN – Joanna Russ Joanna Russ scrive uno dei grandi classici della fantascienza femminista analizzando i ruoli femminili in realtà spazio-temporali diverse. Le...
Alla ricerca di posteriori liberi: il twerking e altre “danze del didietro”

Alla ricerca di posteriori liberi: il twerking e altre “danze del didietro”

Scritto precario in onore di una parte del corpo stigmatizzata da secoli. Tra Africa e America del Sud ricostruiamo la storia dei movimenti del lato B. Lontano da diete, male gaze e fenomeni mediatici di massa. Premesse: Venerazione del femminile e eredità coloniale Per molte tradizioni religiose dell’India, i chakra – punti di energia collegati...
Refuge Restrooms. Sognare un mondo post-gender partendo dalle toilette

Refuge Restrooms. Sognare un mondo post-gender partendo dalle toilette

In uno spazio urbano tagliato a misura di persone normodotate e aderenti al binario uomo-donna è difficile immaginare spazio per altro. L’occhio ha le sue abitudini e queste danno forma alle nostre azioni, facendole diventare acritici gesti meccanici. Come sarebbe il mondo se quella parte privilegiata di società iniziasse a mettersi nei panni di chi...
“She’s Beautiful When She’s Angry” e la seconda vita del movimento femminista

“She’s Beautiful When She’s Angry” e la seconda vita del movimento femminista

L’impressione generale è un po’ questa: che risolta la questione del voto con le suffragette, la storia femminile abbia raggiunto il lieto fine cui anelava. Come oppio, il boom economico post-bellico ha appiattito il dibattito sociopolitico nei Paesi occidentali e l’arrivo degli elettrodomestici è stato celebrato come il momento di maggior emancipazione delle donne, l’illusione della possibilità di gestire...
A Girl Walks Home Alone At Night: la vampira in chador di Bad City

A Girl Walks Home Alone At Night: la vampira in chador di Bad City

Bad City, un Iran più o meno distorto, dove si intrecciano storie di droga, prostituzione, miseria e degrado umano. È questo il luogo dove la regista Ana Lily Amirpour decide di ambientare il suo primo lungometraggio, A Girl Walks Home Alone At Night. Il film racconta di una vampira senza nome che pattuglia le strade...
La potenza del film "Tangerine" e delle sue protagoniste

La potenza del film “Tangerine” e delle sue protagoniste

In un’assolatissima Los Angeles, la ragazza transessuale Sin-Dee (interpretata da Kitana Kiki Rodriguez), poco prima di riapprodare sul marciapiede dopo un mese di reclusione, apprende dalla sua migliore amica Alexandra (Mya Taylor) che il suo ragazzo/protettore l’ha tradita con una donna cisgender bianca (“una donna con vagina e tutto il resto”). Da questo momento Sin-Dee parte...
Yo! Sissy Festival, le impressioni

Yo! Sissy Festival, le impressioni

Il 29 e 30 luglio 2016 si è tenuta a Berlino la seconda edizione dello Yo! Sissy, il festival che celebra la musica e la cultura queer, in tutte le sue salse. Dopo quello che è successo ad Orlando internet si è riempito di bellissimi articoli dedicati a quanto siano preziosi, fondamentali e irrinunciabili i locali,...
Sister, il collettivo internazionale di artiste della scena elettronica

Sister, il collettivo internazionale di artiste della scena elettronica

Come il nome del collettivo lascia intuire, si tratta di un gruppo di artiste che hanno deciso di coalizzarsi per promuovere la presenza femminile all’interno della scena musicale elettronica, sostenendosi sia nella fase creativa che in quella di produzione. Sister è nato in modo curioso: da un lato con la creazione di un gruppo su Facebook (privato)...
Dire "sì" al porno: il movimento tedesco PorYes

Dire “sì” al porno: il movimento tedesco PorYes

Può il porno essere femminista? Era il 1987 quando il periodico tedesco Emma pubblicò una proposta di legge per l’abolizione della pornografia. Il dibattito sulla rappresentazione della donna nei media era nato in Germania qualche anno prima, in seguito alla pubblicazione di una foto della cantante Grace Jones, che sulla copertina di un noto settimanale,...