Crea sito

di STEFANIA ARCIERI

Archivio Autore: SoftRevolutionZine
Le cose che ci sono piaciute di più nel 2014, pt. 5

Le cose che ci sono piaciute di più nel 2014, pt. 5

Come ogni anno, vi presentiamo una lista delle nostre cose preferite degli ultimi dodici mesi. Man mano che vengono pubblicati, potrete trovare i post del 2014 al tag Preferiti 2014.   Molly Crabapple di Veronica Tosetti Un’artista di cui si parla molto poco (o meglio per niente) in Italia è Molly Crabapple, sebbene negli Stati...
Le cose che ci sono piaciute di più nel 2014, pt. 3

Le cose che ci sono piaciute di più nel 2014, pt. 3

Come ogni anno, vi presentiamo una lista delle nostre cose preferite degli ultimi dodici mesi. Man mano che vengono pubblicati, potrete trovare i post del 2014 al tag Preferiti 2014.   The Killing di Martina Ioriatti Due preferiti in uno: la serie televisiva The Killing e la sua protagonista femminile, il detective Sarah Linden –...
"La Mano Sinistra delle Tenebre" di Ursula Le Guin

“La Mano Sinistra delle Tenebre” di Ursula Le Guin

Quando incontrate un getheniano non potete e non dovete fare ciò che un appartenente a una razza bisessuale compie naturalmente, e cioè porlo subito nel ruolo di Uomo o di Donna, adottando nello stesso tempo verso di lui un ruolo corrispondente, che dipende dalle vostre aspettative sulle interrelazioni conosciute o conoscibili, stereotipate o ipotizzate, tra...
La persona più strana del mondo: Frida Kahlo in mostra a Roma

La persona più strana del mondo: Frida Kahlo in mostra a Roma

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche...
Quando mio fratello giocava con le mie bambole

Quando mio fratello giocava con le mie bambole

di Francesca Falchi Mio fratello M ha nove anni meno di me. Questo significa che ogni undici anni i miei anni sono i suoi anni scritti al contrario, il che è una cosa fichissima. Questo significa anche che M ha ereditato tutti i miei giochi. I quali, essendo io femmina, erano in gran parte giochi “da femmina”....
Le donne dei film horror: i tre archetipi

Le donne dei film horror: i tre archetipi

di Francesca Falchi In questo periodo guardo più film dell’orrore di quanto sia salutare, sicuramente più di quanto sia socialmente accettabile. Sono film che parlano alla pancia di chi guarda più che al suo cervello, e trovo che il modo in cui rappresentano il genere sia abbastanza particolare. Gli horror si ripetono spesso, e spesso...