Crea sito

di ELENA DELLA ROCCA

Archivio Autore: Alessandra Perongini
Il nastrone sculettante di maggio

Il nastrone sculettante di maggio

Il tema di questo Maggio è culo e quindi, ça va sans dire… facciamolo muovere. 12 pezzi, tutti di o con artiste donne, pensati per mettervi di buon umore e farvi sculettare in camera davanti allo specchio, in macchina (evitando magari di colpire con lo specchietto tutti i pali come capita spesso a me mentre canto) o in qualsiasi momento...
Il mio rapporto burrascoso con la pillola anticoncezionale

Il mio rapporto burrascoso con la pillola anticoncezionale

Premessa: chi scrive crede che l’uso della pillola anticoncezionale sia un diritto irrinunciabile, oltre che una conquista fondamentale. Ciò che racconta qui non vuole mettere in discussione queste basi di principio, ma solo offrire uno spunto di riflessione sui risvolti negativi che hanno fatto parte della sua esperienza e sui quali pensa sia utile informarsi. Quello...
L'invidia ai tempi di Facebook

L’invidia ai tempi di Facebook

Fin da quando ero piccola, mi sono trovata a considerare l’invidia come uno dei sentimenti peggiori e più vergognosi che si potessero provare. Grazie a qualche rimasuglio di un paio di anni di catechismo e di cartoni Disney sul modello principessa bella brava e buona versus strega malvagia, ho sempre avuto la sensazione che questa...
Quando tu, estraneo, mi dici "Che simpatica e che carina che sei"

Quando tu, estraneo, mi dici “Che simpatica e che carina che sei”

In questo periodo sto facendo la cameriera in un ristorante del centro e durante il lavoro mi è successa una cosa molto spiacevole. Tavolata di avvocati sui cinquanta in pausa pranzo, tutti con la classica aria da Professionisti Arrivati che trasudano un ego smisurato da ogni poro. Mentre portavo i piatti al tavolo, uno di...
Big no-no: Bocciofili di Dargen D'Amico

Big no-no: Bocciofili di Dargen D’Amico

di Alessandra Perongini Da Bling Bling a hip-hop e video con donne sculettanti il passo mentale è stato breve e mi ha dato l’occasione per scrivere di un fatto non proprio nuovo (si parla di luglio) ma a che a suo tempo mi aveva provocato parecchi travasi di bile. Il fatto in questione è il...