Crea sito

Guida Illustrata al Ciclismo in Gonna

Non c’è dubbio che andare in bicicletta faccia bene – all’umore, alla salute, all’ambiente, alle nostre finanze – ma a volte ci troviamo a dover scegliere fra vestirci come più ci piace ed essere comod* sul sellino. Andare in giro con dei leggings in lycra superfascianti (abbigliamento favorito a molti ciclisti, specie sulle tratte lunghe) non è l’ideale, ma nemmeno mostrare involontariamente le nostre grazie è una soluzione allettante. Questa Guida Illustrata al Ciclismo in Gonna vuol esser quindi il mio tentativo – cerchiobottista, ça va sans dire – di conciliare una volta per tutte gonne e cicli.

CP_Bici_Gonna

Come da illustrazione, le soluzioni sono tre: andare in bici in pantaloni e poi cambiarsi, usare un elastico e una moneta, soluzione geniale vista qui, oppure mettere un paio di leggings sotto la gonna, con la variante “effetto sorpresa”: non sarebbe meraviglioso se una folata di vento rivelasse un paio di shorts come questi?


RELATED POST

  1. Caterina

    3 Dicembre

    Yeeee splendido! Più bici per tutt*
    Moneta + elastico è geniale 😀

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.