Crea sito
READING

Il nastrone della settimana: Bring ‘em all b...

Il nastrone della settimana: Bring ‘em all back to life

Gli incubi sono senza dubbio una costante della mia vita da dormiente. Da sempre il mio subconscio è popolato da una variegata serie di entità minacciose: sette artistoidi, vandali post atomici, vermi sottocutanei, guidatori-rullatori, senza tralasciare i più banali ma pur sempre sinistri malintenzionati. In ogni caso, gente cattiva.

Di recente ho letto che queste “forme oscure” che appaiono in sogno non sono altro che la parte più recondita di noi stessi, quella che di solito fingiamo di non avere. Il nostro “dark passenger”, insomma, per dirla come Dexter Morgan. Quanto più spesso sogniamo queste minacce, tanto più temiamo noi stessi. Ossia la parte peggiore di noi stessi. Quella che potrebbe sfuggirci di mano. Quella che potrebbe piantare una brutta grana da un momento all’altro. Quella che – dovessimo disegnarla – sarebbe senza dubbio un mostro peloso o un diavolo cornuto.

Fosse vero, questo diventerebbe un nastrone auto-dedicato. A loro. A noi. Al nostro peggio. Che in cambio di un remoto ma gratuito alloggio non ci ha ancora sputtanato l’esistenza.

È così che si combattono i mostri: lasci che ti vengano vicino, li guardi negli occhi e poi li colpisci (Nella valle di Elah)

Bring ‘em all back to life from softrevzine on 8tracks Radio.

Versione scaricabile: qui.

ANNA CALVI – “The Devil”
NOUVELLE VAGUE – “Bela Lugosi’s dead” (Bauhaus cover)
DEATH IN VEGAS – “Dirge”
WILLARD GRANT CONSPIRACY – “The ghost of the girl in the well”
FEIST – “Graveyard”
KAREN ELSON – “The ghost who walks”
THE BLACK KEYS – “Psychotic Girl”
HURRICANE BELLS – “Monsters”
KANYE WEST FT. JAY-Z, NICKI MINAJ, RICK ROSS, BON IVER – “Monster”
NINE INCH NAILS – “Dead Souls” (Joy Division cover)


RELATED POST

  1. Valeria Righele

    8 ottobre

    Mi piace, brava Tarin 🙂
    Bell’apertura soprattutto. I primi tre pezzi, sì.

  2. ta

    8 ottobre

    😀

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.