Crea sito
READING

Il nastrone della settimana: Adam’s Apple

Il nastrone della settimana: Adam’s Apple

A sconvolgermi maggiormente da bambina non è stato tanto il trauma dell’invidia del pene come sosteneva Freud, quanto la scoperta che a noi donne (non a tutte) mancava un altro pezzetto, molto più affascinante e misterioso, il pomo d’adamo.
Lo ammetto, provo invidia per quel pezzetto di cartilagine che per i più è inutile, ma che per me è un feticcio. La forma, la sporgenza e l’incisività del pomo sono le prime caratteristiche che guardo in un uomo e credo proprio che questo sia il motivo dominante per cui sono più attratta dagli uomini che dalle donne.
Questo nastrone contiene le voci dei pomi d’adamo che più ascolto in questo autunno in cui le acciughe fanno il pallone e i pavoni continuano imperterriti a fare la ruota.

Adam’s Apple from softrevzine on 8tracks Radio.

Download qui.

The Smiths – Unloveable
Youth Lagoon – Afternoon
Chris Garneau – Fireflies
Jack White – Blunderbuss
Clinic – Bubblegum
Mark Lanegan – I’ll Take Care Of You
Joy Division – Disorder
I am oak – Trees and Birds and Fire
Keaton Henson – Strawbear
Patrick Watson – The Storm
Jeff Buckley – Mojo Pin
Junip – Rope & Summit
M. Ward – There’s A Key
Get Well Soon – Angry Young Man
Daniel Rossen – Saint Nothing
Micah P. Hinson – My God, my God


RELATED POST

  1. Selene

    6 novembre

    GRAZIE, probabilmente sarebbe stata l’ennesima giornata senza senso senza questa playlist. Sono quel genere di cose che salvano letteralmente.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.