Crea sito
READING

Questo post è una scusa per pubblicare foto di Rya...

Questo post è una scusa per pubblicare foto di Ryan Gosling. No, in realtà vogliamo le vostre interpretazioni del tema del mese.

Carissime/i,
ma quanto ostile è il clima di questo inverno mesto?
Persino le persone dall’animo più festaiolo si sentono scoraggiate dall’oscurità del cielo e, anziché uscire, restano a casa a mangiare la minestra guardando l’ennesimo film in cui Ryan Gosling risulta essere l’uomo-della-tua-vita.
D’altronde il mondo è un luogo ostile, mentre a casa ci sono tutte le tue cose: la biancheria pulita, gli ingredienti per la minestra, i libri che hai comprato su Amazon e che non leggerai mai, la collezione tendente all’infinito di scarpe, il pigiama con i pinguini felici, le chitarre.

Si pensava dunque che sarebbe grazioso proporre un bel post con delle foto inviate da “voi che seguite questa webzine”. Nello specifico, foto di oggetti che per voi significano “casa”, perché ci piace l’idea di avvilupparci attorno a ciò che ci dà sicurezza e ci è familiare, magari mangiando minestra.
Sbizzarritevi. Poi inviateci la vostra foto all’indirizzo softrevzine [at] gmail.com mettendo come oggetto “ryan gosling“. Se vi va scrivete anche due righe (facoltative) di commento.


RELATED POST

  1. Cate Ghobert

    3 Dicembre

    ryan goslin, sbav

  2. Simone B.

    17 Dicembre

    Nonostante non sia chissà che attore, Ryan riesce sempre a trovare delle buone sceneggiature.

    Drive :Q__

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.