Crea sito

Grassroots Internet Revolution

Can an indie label with great taste save the music industry? su Salon. Il caso Merge (che non smetteremo mai di ringraziare per aver divulgato il verbo di Arcade Fire, Superchunk, Neutral Milk Hotel, Magnetic Fields, Polvo e molte altre band pregevoli). Per saperne di più sulla storia della Merge consigliamo anche il libro Our Noise.

To be Young, Hip and Mormon dal New York Times. Ovvero: una nuova generazione di mormoni scopre le gioie delle tendenze modaiole, nonostante i limiti vestimentari imposti dalla loro Chiesa.

Artemisia. Her Passion was Painting Above All Else. Anche il New York Times copre l’esposizione milanese dedicata al Artemisia Gentileschi. Qui trovate un bel approfondimento sulla sua vita (assai burrascosa) e diversi motivi per apprezzarla come artista e come essere umano.

Not Every Girl is a Riot Grrrl su Pitchfork. Per chi è pratico di testate musicali che coprono le novità nel mare magnum della musica indie e/o di testate femministe accattivanti, la questione dei paragoni impropri tra band di donne di diverso tipo e “riot grrrl” non sarà una novità. Non tutte le musiciste che suonano e registrano dischi oggi sono cresciute ascoltando Bikini Kill, Huggy Bear, Bratmobile e simili. E anche chi ha ascoltato queste band non sempre apprezza i paragoni che vengono fatti solo in base al genere delle musiciste (Austra=riot grrrl, Dum Dum Girls=riot grrrl, ecc.) anziché in base al genere veramente rilevante, ovvero quello musicale (es. Austra=The Knife). Vi consigliamo quest’articolo perché esplora l’eredità delle molteplici sonorità che siamo andati identificando come “riot grrrl”, i diversi punti di vista delle musiciste che continuano a confrontarsi con il movimento che fu e quello che forse è stato l’aspetto chiave del “discorso riot grrrl”, ovvero la demistificazione (del formare una band, dello scrivere musica, del costruire un network di attiviste su scala nazionale, dell’organizzare festival, dell’essere indipendenti).


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.